Milan Femminile: doppio Giacinti e le rossonere vincono a Napoli

MILAN NEWS – Un successo sofferto e di misura, ma importante: la squadra di Ganz riparte bene. Vince il Milan Femminile grazie al suo numero 9.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
AC Milan femminile

MILAN NEWS – Una vittoria brutta, difficile ma essenziale. Le rossonere ripartono soffrendo dopo la sosta, ma riescono a superare il Napoli grazie a una doppietta di capitan Giacinti. Una sofferenza che si concentra unicamente nel finale, dopo il rigore dell’1-2 e l’espulsione per doppio giallo di Vitale: ma la squadra si è compattata, ha chiuso tutti gli spazi rispedendo al mittente ogni iniziativa. Era difficile tornare in campo ed essere brillanti dopo quasi un mese, ma il risultato per una volta giustifica una prestazione meno scintillante del solito, contro un’avversaria alla ricerca disperata di punti. La formazione di Mister Ganz vince la terza partita consecutiva e sale a 18 punti in classifica, in attesa del big match di domenica tra Juventus e Sassuolo. Domenica prossima al Vismara arriva la Roma, non si può abbassare la guardia.

LA CRONACA
Napoli molto aggressivo, anche eccessivamente, nelle prime battute del match, ma sono le rossonere a sbloccare il risultato: al 15′ una punizione di Tucceri Cimini viene deviata con il braccio in barriera. Calcio di rigore che Giacinti trasforma perfettamente. Doppia occasione per lo 0-2 al 40′, ma il portiere avversario Perez è bravissima in uscita prima su Salvatori Rinaldi e poi sul tentativo di Giacinti, premiata a inizio partita come ex di turno.

A inizio ripresa, sale di tono il Milan e gli effetti sono devastanti: Rask impegna Perez con un gran destro al 50′; un minuto più tardi annullato il raddoppio a Deborah Salvatori Rinaldi per fuorigioco. Il gol è nell’aria e arriva al 54′: Fusetti, dopo un sinistro rimpallato di Salvatori Rinaldi, calcia di destro e trova la scivolata vincente ancora di Giacinti, che mette ancora il suo sigillo per lo 0-2. Le rossonere gestiscono il risultato fino all’83’, quando Gallipò indica il dischetto dopo un intervento in area di Vitale su Goldoni. Per Francesca è il secondo giallo e la stessa Goldoni dal dischetto non sbaglia. Nel convulso finale in inferiorità numerica il Milan concede poco o nulla e porta a casa la posta piena.

IL TABELLINO

NAPOLI-MILAN 1-2

NAPOLI (4-4-2): Perez, Huynh, Nencioni, Oliviero, Hjohlman (27’st Cameron), Kubassova (19’st Beil), Goldoni, Jansen, Nocchi, Capparelli (34’st Jacinta), Popadinova. A disp.: Franco, Franchetti, El Bastali, Catalano, Gallo, Di Marino. All.: Marino.
MILAN (3-5-2): Korenčiova; Vitale, Fusetti, Agard; Rizza, Grimshaw (41’st Spinelli), Jane, Rask (11’st Kuliš), Tucceri Cimini; Giacinti, Salvatori Rinaldi (11’st Dowie). A disp.: Piazza; Bergamaschi, Mauri, Morleo, Nano, Šimić. All.: Ganz.

Arbitro: Gallipò di Firenze.
Gol: 16′ rig. Giacinti (M), 9’st Giacinti (M), 39’st rig. Goldoni (N).
Ammonite: 13′ Kubassova (N), 23′ Popadinova (N), 35′ Vitale (M), 48’st Oliviero (N).
Espulsa: 38’st Vitale (M).

Fonte: acmilan.com

CALCIOMERCATO AC MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy