Ganz: “Felice di aver vinto il derby nel giorno del mio compleanno”

Al termine del primo storico derby femminile tra Inter e Milan, vinto dai rossoneri, ha parlato Ganz, il coach rossonero, di cui è anche il compleanno.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Uno storico derby di Milano, il primo della Serie A Femminile, è stato vinto dal Milan per 3-1 contro l’Inter. Al termine del match, a Sky, ha parlato Maurizio Ganz, coach rossonero che oggi compie gli anni. Ecco le sue parole: “Marinelli è veloce, ha tecnica e ha forza. Lo sapevamo e abbiamo provato questo schieramento. Poi ho messo la Bergamaschi dietro e abbiamo avuto mento problemi, perchè tiene testa a tutte le giocatrici veloci. Oggi è il mio compleanno e abbiamo vinto il derby. Ma ha vinto lo spettacolo, è stata una giornata di festa, in cui si è tifato. Dovrebbe essere così su ogni campo. Poi se vinci il derby è bellissimo, in più è il mio compleanno e festeggeremo meritatamente stasera. Oggi abbiamo dimostrato di essere una buona squadra. Il campionato è lungo, ma vogliamo far bene. Abbiamo cambiato tanto, sono arrivate giocatrici forti e stiamo iniziando a conoscerle. Quando poi ho messo Deborah come centravanti e Giacinti sulla sinistra, con 4-4-2 siamo stati più pericolosi. Ma oggi ripeto che è stata una vera giornata di sport e sono contento. Non mi aspettavo di trovare un ambiente puro, dove le ragazze danno il 100% e vogliono migliorarsi. Per me è semplice allenarle, ho voglia di allenarle sempre. Mi ha migliorato il calcio femminile. Sono migliorato anche nel comportamento in panchina. Sono molto focoso e ora prima di dire qualcosa ci penso dieci volte, mentre prima lo dicevo in altra maniera”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy