Milan, ripercorriamo gli ultimi cinque Capodanni rossoneri

MILAN NEWS- Questo Capodanno 2020/21 arriva in un momento tutto sommato positivo con il Milan reduce da un grande anno. Come sono andati i precedenti?

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

2015/2016

Il Capodanno di fine 2015 e inizio 2016 è probabilmente uno dei peggiori in assoluto per rimpianti e opportunità perse. Il Milan ci è arrivato con 28 punti in 17 gare, dopo un buon inizio di stagione, ma anche dopo aver sprecato occasioni con squadre neopromosse e di bassa classifica. Sulla panchina rossonera c’era Sinisa Mihajlovic e i rossoneri subito prima della sosta ottennero appena 2 punti contro Carpi ed Hellas Verona, sprecando l’occasione di avvicinarsi alle zone alte della classifica. L’allenatore serbo da quel momento ha iniziato a essere davvero in bilico e anche se poi a gennaio la situazione è migliorata, dopo le prime difficoltà è stato sostituito da Christian Brocchi, che ha fatto da traghettatore fino a fine anno.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy