29 ottobre 2005: il Milan di Ancelotti stende la Juventus di Capello

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Ancelotti vinse contro il suo ex allenatore Capello una partita che i tifosi del Milan ricordano con grande piacere

di Antonio Tiziano Palmieri
Carlo Ancelotti Napoli

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Sono passati esattamente 15 anni da quando il Milan allenato da Carlo Ancelotti, vinceva per 3-1 contro la Juventus di Fabio Capello.

Era la decima giornata del campionato di Serie A 2005/2006. Il calcio italiano era in preda, senza ancora saperlo, a Calciopoli. La Juventus, arrivava a San Siro con 9 vittorie nelle prime 9 giornate, mentre il Milan era staccato in classifica di 5 punti. Quel sabato sera, la partita fu arbitrata da Paolo Bertini e il Milan rifilò una bella lezione di calcio ai bianconeri vincendo per 3-1. Il primo tempo si chiuse per 3-0 grazie ai gol di Clarence Seedorf, Ricardo Kakà e Andrea Pirlo. Nella ripresa, la squadra di Ancelotti controllò la situazione e concesse ai rivali solo una rete, quella di David Trezeguet a poco più di 10 minuti dal termine dell’incontro. Il Diavolo, quel giorno, mise in scena una prestazione magistrale, proprio contro l’ex Capello. A Fine anno però, la Juventus vinse il campionato con 3 punti di vantaggio sul Milan. Campionato poi revocato per i fatti noti (Calciopoli) che coinvolsero in maniera pesante il club torinese.

BILANCIO MILAN, DATO PREOCCUPANTE: ECCO PERCHE’ SERVE LA CHAMPIONS >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy