2 ottobre 2011: brutta sconfitta del Milan contro la Juventus di Conte

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – La doppietta di Marchisio permise a Conte e alla sua squadra di vincere contro il Milan e di iniziare a credere nello scudetto

di Antonio Tiziano Palmieri
Claudio Marchisio Juventus

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Era domenica 2 ottobre 2011 quando il Milan campione d’Italia in carica, perdeva contro la Juventus allenata da Antonio Conte allo Juventus Stadium di Torino.

Il risultato dell’incontro vide i bianconeri vincere per 2-0 grazie alla doppietta di Claudio Marchisio nei minuti finali (le reti arrivano al minuto 87 e al minuto 90). Era la sesta giornata di quel campionato, che il Milan non iniziò benissimo (8 punti nelle prime 6 partite). Ma aldilà dell’importanza per la classifica, quel giorno, nella Juventus scattò qualcosa nella testa: la convinzione di poter giocarsi il titolo. Tutto ciò, nonostante il Diavolo fosse oggettivamente più forte e nonostante Antonio Conte fosse al primo anno sulla panchina della Juventus. Mettiamoci dentro anche il fatto che il Milan venne penalizzato da macroscopici errori arbitrali in quella stagione, ed ecco che lo Scudetto andò agli Agnelli. Da quell’anno la Juventus vince in Italia ininterrottamente. L’arbitro del 2-0 appena descritto era Nicola Rizzoli, e allo stadio quel giorno erano presenti oltre 37.000 spettatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy