2 ottobre 2005: Milan, prima e unica doppietta in carriera per Maldini

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Paolo Maldini goleador che non t’aspetti per un giorno. Ecco il racconto della sua unica doppietta in 25 anni di Milan

di Antonio Tiziano Palmieri
Shevchenko Maldini Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il 2 ottobre di 15 anni fa, il Milan batteva 2-1 la Reggina con una insolita doppietta dell’ex capitano Paolo Maldini.

La partita, valida per la sesta giornata del campionato di Serie A 2005/2006, si giocò sotto una pioggia battente, agli ordini dell’arbitro Nicola Rizzoli, e con oltre 55.000 spettatori presenti sugli spalti di San Siro. Dopo appena 5 minuti i rossoneri di Carlo Ancelotti passarono in vantaggio grazie a una bella triangolazione sulla sinistra che portò al tiro Maldini, il quale, trafisse il portiere calabrese Nicola Pavarini. La Reggina di Walter Mazzarri, completamente in balia del Milan, al minuto 20 subì il raddoppio rossonero. A segnare fu ancora Maldini, di testa su un corner battuto da Rui Costa. Nei minuti di recupero il Milan subì l’ininfluente gol di Simone Cavalli. Partita dominata dal Diavolo e 3 punti conquistati meritatamente. Per Maldini, si trattò dell’unica doppietta in carriera.

Un bomber inaspettato quel giorno fra le file rossonero visto che in attacco c’erano Andriy Shevchenko e Christian Vieri. Erano gli anni di Calciopoli, che pochi mesi più tardi scoppiò, privando i rossoneri di scudetti, che probabilmente, avrebbero meritato di vincere sul campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy