10 luglio 1927: storica sconfitta per 8-2 del Milan contro la Juventus

MILAN NEWS – Quel giorno il Milan perse in maniera netta e roboante con la Juventus a Torino. Una sconfitta che ha fatto storia

di Antonio Tiziano Palmieri
Milan 1967-68

MILAN NEWS – Il 10 luglio di 93 anni fa, il Milan perdeva per 8-2 contro la Juventus.

Era la decima giornata del campionato di divisione nazionale 1926/1927 quando i rossoneri allenati da Herbert Larry Burgess subirono una sonora e roboante sconfitta a Torino contro i bianconeri di Jozsef Viola. Agli ordini dell’arbitro Rinaldo Barlassina di Novara, la Juventus strapazzò il Milan grazie alle triplette messe a segno da Ferenc Hirzer e Pietro Pastore. Le altre 2 reti bianconere furono segnate da Antonio Vojak e Federico Munerati. Per il Milan timbrarono il cartellino Rodolso Ostromann e Alessandro Savelli.

 

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy