Milan Primavera, le parole dopo il successo contro la Spezia

Milan Primavera, le parole dopo il successo contro la Spezia

A margine del successo in Coppa Italia hanno parlato Giunti, Brescianini, Maldini e Potop. Ecco cosa hanno detto i protagonisti del Milan Primavera.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Un’altra vittoria in Primavera Tim Cup e un altro passaggio del turno per i rossoneri, ora qualificati agli Ottavi di finale, dove incontreranno il Torino. Al termine della travolgente vittoria ottenuta a La Spezia, ecco le dichiarazioni a caldo dei protagonisti. Il primo a prendere la parola è Mister Federico Giunti, che loda la prestazione dei suoi: “Stiamo proseguendo nel percorso che abbiamo iniziato, nelle ultime due partite quando attacchiamo la porta come si deve facciamo gol. Sono contento per questo, abbiamo battuto lo Spezia è una buona squadra, i ragazzi si sono meritati il passaggio del turno. siamo fortunatamente nella condizione di non aver un solo 11 titolare, posso giocare veramente tutti e questo ci deve stimolare durante gli allenamenti. giocare contro il Torino sarà un motivo d’orgoglio, andremo e proveremo a passare il turno”.

Giornata di grazia per Daniel Maldini, tornato nella formazione titolare e anche al gol con la doppietta che ha aperto la partita: “La squadra girava bene, abbiamo fatto un bel primo tempo. una bella partita da parte di tutti, nella ripresa loro si sono spinti in avanti e ci hanno lasciato più spazi. Aver vinto è la cosa più importante e contro il Torino daremo tutto come sempre”. 

Titolare in difesa Simone Potop, e per un tratto di partita anche capitano dopo l’uscita dal campo di Alessandro Sala: “Inizialmente è stata una partita difficile, di gruppo l’abbiamo portata dalla nostra parte. Non mi aspettavo di poter vestire la fascia di capitano così presto, è sempre una grande responsabilità perché bisogna trasmettere la giusta mentalità al gruppo. Stiamo lavorando molto bene in difesa, chiunque giochi fa bene, possiamo fidarci di tutti quanti”.

Ai microfoni di Sportitalia, a fine partita, è intervenuto anche Marco Brescianini, autore dell’assist per il 3-1 di Olzer e della prodezza che è valsa il 4-1: “Sono contento di aver contribuito alla vittoria, vogliamo arrivare in fondo sia in Coppa Italia che in campionato. Sono felice della prestazione, abbiamo trovato qualche difficoltà a inizio partita ma nel secondo tempo si sono aperti gli spazi ed è andata bene. L’obiettivo stagionale è sicuramente il salto di categoria perché una società come il Milan merita di giocarsela con le migliori”.

Fonte: acmilan.com

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy