20difensore
Pierre Kalulu

Pierre Kalulu

  • Nazionalità:francese
  • Età:23 (05 giugno 2000)
  • Altezza:179 m
  • Peso:69kg
  • Piede:destro
  • Valore di mercato:35 mln

Tutto su Pierre Kalulu, difensore dell'AC Milan e della nazionale francese: chi è, caratteristiche, età, costo, stipendio, biografia e vita privata. Ecco la scheda completa del giocatore rossonero, con statistiche, curiosità e aneddoti.

BIOGRAFIA

Nome completo: Pierre Kazeye Rommel Kalulu Kyatengwa

Luogo e data di nascita: Lione, 5 giugno 2000

Scadenza contratto: 30/06/2027

Stipendio: 2 Milioni netti

Al Milan sotto contratto dal: 2020

Numero di maglia: 2

ORIGINI

Kalulu è nato in Francia da genitori congolesi. Ha due fratelli più grandi di lui Aldo (1996) e Gédéon (1997). Entrambi giocano a calcio

CARATTERISTICHE TECNICHE

Nasce terzino destro, con ottime capacità atletiche e facilità di corsa. Al Lione gioca sempre come laterale difensivo, mentre una volta arrivato al Milan comincia a disputare qualche partita anche come difensore centrale. Fisicità, velocità e capacità di giocare uno contro uno lo aiutano a destreggiarsi bene in entrambi i ruoli.

KALULU STIPENDIO MILAN

Il 10 Novembre 2022 Kalulu rinnova ufficialmente con il Milan, prolungando il suo contratto fino al 2027. Il suo stipendio passa da circa 600mila euro netti (790mila euro lordi considerando gli sgravi fiscali previsti dal Decreto Crescita) ad un ingaggio di 2 milioni di euro netti (pari a 2,62 milioni di euro lordi).

VALORE DI MERCATO KALULU

La crescita di valore di Pierre Kalulu è stata costante e importante fin dal suo trasferimento da svincolato al Milan. Da una prima quotazione di 500.000 euro si è passati a 7 milioni a giugno 2021 (dati transfermarkt) per passare ai 20 M del 2022. A giugno 2023 il difensore francese ha toccato quota 35 M come valore di mercato.

CARRIERA

Lione

Fa tutta la trafila nel settore giovanile del Lione, giocandoci dal 2010 al 2018. Passa poi in seconda squadra, prima di essere convocato con la prima, senza però mai esordire. Il club gli offre il rinnovo, ma lui preferisce andare al Milan a parametro zero. 

Milan

Il 5 agosto 2020 firma con il Milan da svicolato. Durante la stagione, debutta tra i professionisti. Il mese chiave è quello del dicembre 2020: nello spazio di sei giorni, infatti, arrivano gli esordi assoluti in Europa League (a Praga) e in Serie A (contro il Parma a San Siro), oltre al primo gol, decisivo per il pareggio ottenuto sul campo del Genoa. Chiude la sua prima stagione (2020-21) in rossonero con 18 presenze in tutte le competizioni e la convocazione con la Nazionale Under 21 francese, con cui segna anche un gol meraviglioso

A partire dal 2021/22 – complice anche l’infortunio di Kjaer – si conquista nella seconda parte della stagione il posto da titolare accanto a Tomori, scalzando pure l’ex capitano rossonero Alessio Romagnoli (andato poi alla Lazio). Da qui in avanti sarà un perno fondamentale della difesa che conquisterà lo Scudetto, concedendo soltando 2 gol nelle ultime 11 partite.

La stagione 2022-23 è quella della consacrazione, la prima intera da titolare con il Milan (e nei professionisti). Finisce con 46 gare giocate complessive, di cui 10 in Champions, e un gol all'attivo. La prima parte della stagione Kalulu la gioca benissimo, mentre sul finale - al rientro da un infortunio - fatica un po' a riprendere il ritmo, ma nel complesso sarà un'annata per lui molto importante e di crescita.

ULTIME NOTIZIE E VIDEO

Nessun Elemento Trovato