Verso Bologna-Milan: Bonaventura torna sulla ‘scena del successo’

Verso Bologna-Milan: Bonaventura torna sulla ‘scena del successo’

Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, pienamente ristabilito, in occasione di Bologna-Milan rievocherà dolci e vincenti ricordi: il numero 5 può essere un fattore

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILANDomenica 8 dicembre, alle ore 20:45, allo stadio ‘Dall’Ara‘, Bologna-Milan sarà il posticipo della 15^ giornata di Serie A. Sarà una sfida affascinante, quella tra i rossoblu di Sinisa Mihajlovic e tra i rossoneri di Stefano Pioli, e molto importante per la classifica di ambedue le squadre, impegnate a scacciare i fantasmi dei bassifondi e, al contempo, rilanciate le rispettive ambizioni d’Europa.

Pioli potrà contare, anche in casa dei felsinei, reduci dal successo in rimonta sul Napoli, dell’apporto di Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, classe 1989, centrocampista marchigiano che, dopo aver trascorso l’intera stagione a guardare giocare i suoi compagni per i postumi di un’operazione per la ricostruzione della cartilagine del ginocchio sinistro, è tornato a pieno regime in quest’annata.

Dopo i primi, incoraggianti minuti giocati la scorsa estate, e tra settembre-ottobre, con Marco Giampaolo, ora Pioli può godere i frutti di un Bonaventura praticamente rinato: scampoli di gara contro Spal e Lazio, una buona mezzora allo ‘Stadium‘ contro la Juventus e, infine, 90′ pieni giocati contro Napoli e Parma. Nello ‘score‘ del numero 5 rossonero, due ottime prestazioni ed un gol, fantastico, siglato a ‘San Siro‘ ai partenopei di Carlo Ancelotti.

Bonaventura è finalmente tornato ai livelli pre-infortunio e per il Milan, questa, è soltanto che una buona notizia. Il giocatore di San Severino Marche, infatti, ha sempre rappresentato un fattore per il Diavolo sin da quando, stagione 2014-2015, è arrivato in rossonero per un’intuizione dell’ex amministratore delegato Adriano Galliani, che lo ha soffiato ‘last minute‘ all’Inter in occasione dell’ultimo giorno del calciomercato estivo 2014.

Sotto rete Bonaventura è sempre stato decisivo per il Milan: 7 gol il primo ed il secondo anno, e, nel 2017-2018, rientrato a disposizione dopo aver saltato mezza stagione l’anno precedente, 9 reti, suo record personale. Uno di questi gol Bonaventura lo realizzò il 29 aprile 2018, proprio al ‘Dall’Ara‘, in occasione di Bologna-Milan, gara vinta per 1-2 dai rossoneri allora allenati da Gennaro Gattuso che, a conti fatti, si rivelò decisiva per la qualificazione in Europa League del Diavolo.

Jack, torna, quindi, sulla scena di uno dei suoi momenti più belli in maglia rossonera, con l’auspicio di rinverdirne i fasti: per tornare quello di un tempo, adesso, non serve altro che un briciolo di continuità nelle prestazioni e la fiducia di tecnico e compagni. Quella, davvero, per un senatore della sua qualità e del suo calibro, davvero non manca. Da gennaio, poi, Bonaventura potrebbe contare su un compagno di squadra, molto forte, in più ed al suo fianco: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy