Milan, il futuro di Conti e Calabria passa da questo finale di stagione

Milan, il futuro di Conti e Calabria passa da questo finale di stagione

MILAN NEWS – Andrea Conti e Davide Calabria, oltre a giocarsi il posto da titolare in questo finale di stagione, i due si giocano anche la riconferma

di Antonio Tiziano Palmieri
Conti Calabria Milan

MILAN NEWS – Il futuro prossimo dalla Serie A sta iniziando pian piano a delinearsi. Pare infatti che si vada verso una ripresa del campionato per concludere la stagione 2019/2020. Allora, per il Milan, e per il suo mister Stefano Pioli, è giunta l’ora di iniziare a sciogliere qualche dubbio e affidare le maglie da titolare a diversi elementi in vista dello sprint finale.

Uno dei nodi più ingarbugliati da sciogliere è sicuramente quello che riguarda il terzino destro. Andrea Conti e Davide Calabria si giocano in queste ultime partite, una bella fetta di futuro in rossonero. Mister Pioli sembra preferire in quel ruolo più Conti che Calabria, ma le gerarchie potrebbero essere sovvertite. I 2 mesi e oltre di inattività, condizioneranno i calciatori, e lo staff tecnico analizzerà quelli che sono i dati raccolti negli allenamenti per aiutare il mister nelle scelte in base a chi starà meglio fisicamente.

La sensazione è che, chi vincerà fra i 2 il “duello” in queste partite che rimangono, avrà più chance di rimanere al Milan anche per la prossima stagione. Ma c’è anche altro da valutare: qualora dovesse essere venduto Calabria, il Milan farebbe tutta plusvalenza dato che il giocatore proviene dal settore giovanile. Sappiamo quanto Ivan Gazidis sia attento al bilancio, e questo potrebbe influire in maniera decisiva nella scelta.

Dunque, non solo l’aspetto tecnico e di campo, il Milan sia per Conti che per Calabria, sta valutando l’aspetto economico. Sappiamo tutti che la dirigenza di via Aldo Rossi è alla ricerca di un nuovo calciatore in quel ruolo. I nomi che circolano con più insistenza sono quelli di Denzel Dumfries del PSV, di Nordi Mukiele del Lipsia e di Emerson Aparecido del Barcellona.

Come detto più e più volte, solo uno fra Conti e Calabria resterà in rossonero. Dal punto di vista contrattuale, entrambi andranno in scadenza nel giugno 2022, perciò per chi rimarrà, si potrebbe anche valutare un rinnovo a cifre che rientrino nei parametri dettati dalla proprietà: 2 milioni di euro a stagione come ingaggio.

Se non ci sono certezze intorno al ruolo del terzino destro, di certo, non si può dire lo stesso per quel che riguarda il trequartista. Infatti, Hakan Calhanoglu pare rientrare a pieno nei progetti che Ralf Rangnick ha in mente per la prossima stagione. Per saperne di più al riguardo, clicca qui >>

 

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy