ESCLUSIVA PM – Rapajc: “Rebic, un guerriero: con Piatek può andare alla grande”

ESCLUSIVA PM – Rapajc: “Rebic, un guerriero: con Piatek può andare alla grande”

L’ex giocatore del Perugia e della Croazia, Milan Rapajc, ha parlato in esclusiva a PianetaMilan di Zvone Boban, Ante Rebic, Marco Giampaolo e tanto altro

di Peppe Gallozzi
Ante Rebic Croazia

ULTIME MILAN– “Ante Rebic? E’ un grandissimo giocatore. Al Milan serviva un elemento così”. Parola di Milan Rapajc. L’ex attaccante del Perugia e della Nazionale croata ha parlato in esclusiva per ‘PianetaMilan.it dell’ultimo acquisto dei rossoneri giunto proprio nell’ultimo giorno di mercato: “Ha forza e potenza, è impressionante e a me piace tanto. E’ un guerriero che insieme a Krzysztof Piatek può andare alla grande”.

Poi il discorso si è spostato su un altro suo connazionale, quel Zvonimir Boban che in Croazia è sempre un’icona: “Ritengo Zvone il più forte del mondo, il numero uno. Come uomo, come giocatore e come dirigente. E’ l’uomo giusto per la rinascita del Milan”.

Un Milan che è ripartito da Marco Giampaolo, allenatore che incontra il gradimento dello stesso Rapajc: “Giampaolo è bravissimo, è un tecnico molto preparato. Alle spalle ci sono Zvone e Paolo Maldini che sanno cosa fare. Spero che i rossoneri possano tornare il prima possibile al loro livello del passato”.

Intanto Rebic ha salutato la sua ex squadra, l’Eintracht Francoforte, sui social: per il suo post, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy