news milan

Bologna-Milan, Pioli: “Meglio un viaggio impossibile che non partire” | LIVE NEWS

LIVE Conferenza stampa Milan, Stefano Pioli (Grafica PM)

Stefano Pioli presenta i temi principali di Bologna-Milan in conferenza stampa a Milanello. Tutte le sue dichiarazioni in diretta

Stefano Bressi

23/10/2021 - 20:45
BOLOGNA
MILAN

- 22 ott

Termina qui la conferenza stampa di Pioli.

- 22 ott

PM- Sulle critiche a Daniel Maldini e se avrà ancora spazio: “Il primo tempo col Verona è stato difficile per tutti. Daniel sta crescendo e si farà trovare pronto”.

- 22 ott

Se si sente tranquillo di avere una squadra forte: “Anche se perdiamo so che siamo forti. Sono deluso, ma convinto che abbiamo una squadra che sa riprendersi, giocare a calcio e giocare come sa”.

- 22 ott

Se i duelli domani saranno determinanti: “Sono sport diversi il calcio e il basket, ma si creeranno dei duelli”.

- 22 ott

Che Bologna si aspetta: “Stanno bene e hanno avuto tutta la settimana per preparare la partita. Dobbiamo rimanere concentrati in entrambe le fasi”.

- 22 ott

Se il Porto è un errore che fa crescere: “È il mio stesso pensiero, che ho nei confronti della squadra: errori che servono per crescere. Sappiamo cosa possiamo fare. Abbiamo fatto bene e domani cresceremo ancora”.

- 22 ott

Che Bologna si aspetta: “Siamo preparati a entrambi gli atteggiamenti possibili del Bologna. Dobbiamo essere bravi a farli muovere”.

- 22 ott

Che Milan si aspetta: “Da inizio stagione abbiamo sempre fatto bene, tranne col Porto. Quindi mi aspetto che faccia bene”.

- 22 ott

Se Rafael Leao può giocare trequartista:“Non essendoci Rebic non credo che Rafael Leao giocherà dietro la punta”.

- 22 ott

Su Calabria: “Dobbiamo pensare a fare bene domani sera. La prestazione sarà importante. Calabria gioca se sta bene. Come tutti. È intelligente, può giocare a sinistra, ma lo tengo a destra se posso”.

- 22 ott

L’emozione più bella delle 100 panchine: “Credo che l’esordio sia stata un’emozione forte per me”.

- 22 ott

Se Fikayo Tomori può riposare: “Ci sono tutte le possibilità per tutti. Fikayo Tomori sta bene, poi vedremo”.

- 22 ott

Su Samu Castillejo: ”Ho visto bene Samu Castillejo, ma ho visto tutti bene. È disponibile è candidato a giocare, come tutti”.

- 22 ott

Se è meglio concentrarsi sul campionato:“Non pensiamo di scansarci in Champions e pensare al campionato. È meglio intraprender un viaggio impossibile che non partire, daremo sempre il massimo”.

- 22 ott

Se hanno capito gli errori: “Sicuramente abbiamo capito gli errori. Siamo consapevoli che in due situazioni siamo stati mediocri. Abbiamo concesso troppe palle perse. E poi siamo stati poco compatti dietro. Abbiamo lavorato e capito cosa non ha funzionato”.

- 22 ott

Le sensazioni sulle 100 panchine: “Le mie sensazioni sono su domani, concentrato. Non sapevo delle 100 panchine. Concentrati perchè è normale sia così. È bello essere qui, ma dobbiamo pensare al presente. Al futuro si parla troppo. Anche di campionato e Champions. Mancano metà delle partite. La stagione è lunga. Dobbiamo migliorare ed essere continui”

- 22 ott

Chi recupera: “Rispetto alla partita di Porto recuperiamo Castillejo e Conti. Kessie ha avuto influenza. Non è utilizzabile”.

- 22 ott

Sul momento difficile: “Non è un periodo difficile, può capitare durante una stagione impegnativa. Abbiamo un organico completo. Chi parte per domani è forte. Abbiamo buoni cambi”

- 22 ott

Su Ibrahimovic: “Ibra ha bisogno di f giocare e allenarsi. Si allena da una settimana. Il minutaggio sarà in crescendo, ma devo decidere chi far partire”

- 22 ott

Sul post Porto: ”Sono state 48 ore abituali dopo la partita. Valutate le cose positive e negative. Ora siamo concentrati su domani. Abbiamo 3 partite importanti  di campionato. Loro stanno bene”

- 22 ott

Sulla continuità dei due progetti: Vuol di re che c'è fiducia. Ma il calcio è fatto di nolenti e loro hanno cambiato modo di giocare”

Amici di 'PianetaMilan.it', ecco la conferenza stampa di Pioli pre Bologna-Milan, partita della 9^ giornata di Serie A, in programma sabato 23 ottobre 2021 alle 20.45. Le dichiarazioni dell'allenatore rossonero in diretta con le ultime novità:

 

 

tutte le notizie di