Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

COMPARAZIONE QUOTE

Quote Milan-Torino (Coppa Italia): risultato e possibili marcatori

Milan-Torino, Coppa Italia: le quote partita per le scommesse
Quote scommesse Milan: il confronto tra bookmakers per la partita Milan-Torino di Coppa Italia. Info, statistiche e ultime news sulla prossima partita

Matteo Ronchetti

Ottavi di finale di Coppa Italia e c’è il debutto stagionale del Milan nella competizione, contro un Torino che sogna il secondo sgambetto al Diavolo, dopo quello messo a segno in campionato. Rossoneri ancora con l’amaro in bocca per la vittoria sfuggita contro la Roma, mentre i Granata sono reduci da due segni X, dalla ripresa del campionato.


STATO DI FORMA

—  

La squadra di Stefano Pioli è in un buon momento di forma, ma preoccupano i blackout mentali: a Salerno il Milan ha limitato i danni portando a casa tre punti e invece, contro la Roma da 2-0 a 2-2 nei minuti finali. I meneghini sperano di recuperare almeno un paio di assenti, fra i nove giocatori che affollano la infermeria rossonera. Probabile il rientro di Messias, con Krunic ancora in dubbio. Origi dovrebbe tornare per la trasferta di Lecce in campionato. Juric sulla sponda opposta pensa a qualche cambio anche per dare nuovo ossigeno alla squadra, dopo i due pareggi in 72 ore contro Verona in casa e Salernitana in trasferta. Lazaro quasi sicuro assente dopo l’infortunio rimediato all’Arechi, con Vlasic ad accendere il reparto offensivo del Toro. I Granata sono entrati in gioco due turni fa in Coppa Italia: 2-0 al Palermo e poi 4-0 al Cittadella.

PRECEDENTI

—  

Come segnalato da OddsChecker, complessivamente sono 194 gli incroci fra i due club, con 74 vittorie del Milan, 53 successi del Torino e 67 segni X a completare il bilancio. In Coppa Italia, il quadro sorride ai granata che hanno vinto in 10 dei 24 match giocati, a fronte di 8 trionfi del Milan e sei pareggi. L’ultima sfida in Coppa risale alla stagione 2020-21, con i rossoneri che si imposero ai calci di rigore per 5-4, mentre nella stagione precedente, il Diavolo aveva vinto 4-2 dopo i tempi supplementari. Considerando il 2-1 degli ottavi di finale della stagione 2016-17, la squadra di Stefano Pioli ha vinto gli ultimi tre incroci consecutivi nella manifestazione. L’ultimo acuto dei Granata è datato 23 settembre 2000, 1-0 a San Siro, ma qualificazione ai meneghini che si erano imposti 3-1 all’andata. Il Milan non vince la Coppa Italia dal 2003 e vanta cinque trofei nella sua bacheca: ha raggiunto e perso le finali nel 2016 e 2018. Il Toro non alza la Coppa dal 1993: 30 anni fa il quinto ed ultimo sigillo nella manifestazione, dopo aver giocato in precedenza 12 finali tra il 1936 e il 1988.

QUOTE 1X2

—  

In Milan – Torino, rossoneri favoriti sulle lavagne dei bookmaker. Il segno 1 paga a 1.60 su Bet365, con Novibet e Starcasinòbet rispettivamente a 1.59 e 1.58. Il segno X sale in maniera sensibile e lo troviamo compreso fra 4.15 di Golbet e Better, con Pokerstars Sport a 4.00. Infine, una vittoria ospite si accende a 5.75 su Sisal. In ottica reti l’Over 2.5 è leggermente sfavorito, con Bet365 a 1.95 e Betfair a 1.90. L’Under 2.5 invece paga 1.88 su Planetiwin, con Netbet a 1.87. Chiudiamo con il segno Gol e una rete per parte vale @1.91 su Goldbet, con il No-Gol non molto distante a 1.87 su Starcasinòbet.

tutte le notizie di