Viduka: “Vicinissimo al Milan nel 2001. Vi racconto il retroscena”

Viduka: “Vicinissimo al Milan nel 2001. Vi racconto il retroscena”

Mark Viduka, ex attaccante australiano, ha svelato un retroscena circa la possibilità di un trasferimento al Milan nel 2001. Ecco le sue dichiarazioni

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Mark Viduka

CALCIOMERCATO MILAN – A distanza di molti anni, vengono fuori retroscena di mercato molto interessanti. Uno di questi riguarda Mark Viduka, il quale fu vicinissimo al Milan nel 2001. Per chi non conoscesse Viduka, si tratta di un ormai ex attaccante australiano, di origini croate, molto dotato fisicamente: 188cm per 92 kg (video in basso).

Il retroscena risale ai tempi in cui il calciatore giocava per il Leeds United, squadra inglese, che nel 2001 raggiunse la semifinale di Champions League. Lui era l’attaccante centrale, il finalizzatore. E gli occhi del Milan, di Adriano Galliani nello specifico, erano ben attenti: “Ho avuto la possibilità di andare al Milan nel 2001, quando col Leeds arrivammo in semifinale di Champions”.

Viduka, intervistato da ESPN, racconta nello specifico anche i dettagli economici: “Il Milan trattò con il Leeds, che chiese 38 milioni di sterline. All’epoca ero amico di Boban e grazie a questo l’operazione entrò in una fase avanzata. Alla fine il Milan offrì i 38 milioni, ma alla fine la società non volle cedermi”. Fortunatamente in quegli anni il Milan era esageratamente fornito in attacco, e di lì a poco avrebbe riscritto la storia del calcio vincendo numerosi trofei. Intanto dall’inghilterra arriva una brutta notizia per Pep Guardiola >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy