Tensione alle stelle tra Mirabelli e l’agente di Gustavo Gomez

Quello di ieri tra Massimiliano Mirabelli e Augusto Paraja, agente di Gustavo Gomez, non è certo stato il tranquillo dei vertici di mercato…

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Questa mattina vi abbiamo raccontato della rottura totale tra il Milan e Gustavo Gomez, con il difensore fortemente determinato a lasciare il club rossonero per accasarsi al Boca Jr. che per lui offerto un prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 5 milioni di euro. Un’offerta, quella del club di Buenos Aires, che però non convince i rossoneri, che vorrebbero almeno due milioni di euro in più per il loro giocatore (quest’anno utilizzato solamente nel 5-1 del Milan in Europa League contro l’Austria Vienna). Ieri, per provare a sbloccare la situazione, l’agente del giocatore  Augusto Paraja, ha incontrato il DS rossonero Massimiliano Mirabelli, ma le cose hanno preso una piega ben diversa e sarebbero sfociate in un acceso diverbio con l’agente sudamericano e secondo quanto riferisce TyC Sports sarebbe stato lanciato un bicchiere e sarebbe volta anche un sedia nell’ufficio del direttore sportivo.

La situazione, insomma, non sembra essere delle migliori anche perchè in Argentina il calciomercato chiude giovedì e quindi, se davvero c’è la volontà di mandare in porto la trattativa, bisognerà accelerare il prima possibile, ecco perchè un emissario del Boca Jr. potrebbe parlare in prima persona con Mirabelli domani, nella speranza di sbloccare la situazione.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Gustavo Gomez: non solo Boca Jr, c’è anche il Fenerbahce

Gustavo Gomez è un caso: rottura totale con il Milan

Gattuso ha conquistato il Milan: può rinnovare

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy