Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Suso e il rinnovo che non arriva: ecco cosa può succedere

Jesus Suso, attaccante del Milan, foto Instagram Suso

Un contratto che tarda ad essere rinnovato, dopo un iniziale accordo prima del closing. Stiamo parlando di Suso, attaccante del Milan. Ecco i motivi di questi ritardi

Donato Bulfon

Sembrava soltanto una formalità ma la realtà parla ancora di un contratto non rinnovato e che scadrà nel 2019. C'è tempo, certo, ma neanche tanto. Parliamo di Jesus Suso, esterno offensivo del Milan, che vorrebbe restare in rossonero ma alle condizioni stabilite con Galliani prima della cessione del club.

Ecco le parole di Alfredo Pedullà, come scritte sul suo sito web ufficiale: "Prima, durante e dopo. Prima del closing Milan aveva concordato il rinnovo, attuale scadenza 2019, per altre due stagioni in rossonero da 2,5 milioni più eventuali bonus. Durante il closing ha dovuto aspettare. Ma dopo il closing Fassone e Mirabelli gli hanno detto che non avrebbero potuto garantirgli quei soldi, ma soltanto due milioni a stagione. A quel punto Suso e chi lo ha rappresenta hanno frenato, non accettano quelle condizioni. Sperano che il Milan salga a 2,5 milioni a stagione, in base agli accordi con la vecchia proprietà. E se non dovesse accadere? Suso piace a Montella, non quanto Cuadrado, ma piace. Suso è nella lista della Roma e di qualche club inglese. L’ipotesi Cuadrado, al momento non c’è trattativa, si potrebbe sviluppare soltanto se partisse lo spagnolo. E Suso in rossonero resterebbe molto volentieri, ma soltanto a patto che quel mezzo milione netto a stagione venga ripristinato. Accadrà?".

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

tutte le notizie di

Potresti esserti perso