Sky – Milan, obiettivo Keita: spunta anche Arturo Vidal

Sky – Milan, obiettivo Keita: spunta anche Arturo Vidal

Continua la girandola di nome sul possibile mercato del prossimo Milan targato Fassone-Mirabelli. L’obiettivo numero uno è Keita, ma il nome nuovo è Vidal

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Un mercato ancora nebuloso, in bilico tra un budget da decifrare e la possibilità di acquistare anche giocatori di spessore. Il futuro del Milan passa anche dalle future contrattazioni e da quello che il futuro DS rossonero Massimiliano Mirabelli, riuscirà a portare a casa.

L’esperto di cose rossonere, Peppe Di Stefano, ha fatto il punto della situazione rossonera da questo punto di vista.

KEITA – “Mirabelli sarà domani al Viareggio e sabato a Reggio Emilia per Sassuolo-Lazio. L’idea è quella di portare Keita in rossonero a parametro zero. Ci sarebbe anche De Vrij in orbita Milan, ma per lui ci servono soldi e dipenderà dal budget. Tra gli esterni offensivi, Keita resta comunque l’obiettivo principe”.

DE SCIGLIO E I RINNOVI – “De Sciglio già l’anno scorso aveva espresso la voglia di cambiare aria ma poi, complice il no al Napoli e l’offerta di prestito della Juventus, la cessione non si concluse. Ma se le cose non dovessero cambiare, non ci sarà il rinnovo e De Sciglio lascerà il Milan. Il caso Suso è più semplice, dato che lo spagnolo aveva trovato un’intesa con la vecchia dirigenza e credo che lo troverà anche con la nuova, passando da una scadenza di contratto nel 2019 al 2021 con un incremento nell’ingaggio da 1 milione di euro a 2.7. Donnarumma resta sempre la grande priorità: il Milan cercherà di giocare molto sulla grande volontà del giocatore di restare al Milan, sappiamo bene che con Raiola è tutto complesso, ma la volontà è quella di provare e riprovare”.

IL NOME NUOVO – “Il nome nuovo per il mercato del Milan è però un altro. I viaggi di Fassone e Mirabelli lo hanno evidenziato: la trattativa ancora non c’è, forse solo curiosità ed una piccola idea. Al netto del budget, il futuro duo dirigenziale rossonero pensa all’ex Juventus, ora al Bayern Monaco, Arturo Vidal. Nel campionato italiano si esalta forse come non lo abbiamo visto esaltarsi altrove: magari poi non se ne farà nulla con altre squadre che potrebbero inserirsi sul giocatore, ma nelle gare viste da Fassone e Mirabelli gli occhi su Vidal sono caduti. Eccome”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan alle prese con la grana De Sciglio. Suso e Paletta, rinnovo dietro l’angolo

150 milioni per il Milan: i cinesi partono dai rinnovi di Montella e Donnarumma

Dall’Inghilterra – Voci su Wilshere e Yaya Touré

Cessione Milan, le tappe della vicenda: closing il 14 aprile

Milan, arrivano i soldi: la svolta grazie a Fassone

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy