Panchina Milan, Spalletti: durata del contratto e quanto guadagnerà

Panchina Milan, Spalletti: durata del contratto e quanto guadagnerà

Luciano Spalletti è il candidato numero uno alla panchina del Milan in caso di esonero di Marco Giampaolo. Ecco durata del contratto e quanto guadagnerà

di Renato Panno, @PannoRenato

CALCIOMERCATO MILAN – Luciano Spalletti è il candidato numero uno per la panchina del Milan. Nei giorni scorsi si erano fatti i nomi di Stefano Pioli, Rudi Garcia e Claudio Ranieri tra gli altri, ma al momento la scelta di Zvonimir Boban e Paolo Maldini va decisa nella direzione dell’ex Inter. A proposito di Inter, Spalletti è ancora legato ai nerazzurri con un contratto di due anni, in seguito all’esonero avvenuto alla fine della scorsa stagione. Un nodo da non sottovalutare ma che, secondo quanto riferisce ‘TuttoMercatoWeb’, potrebbe essere sbrogliato con un accordo tra le parti sulla base di 2,5 milioni di euro.

Al Milan, invece, Luciano Spalletti chiede un biennale con opzione sul terzo anno sulla base di 4 milioni di euro. La proprietà del Milan, il fondo Elliott, ha sciolto le riserve ed è pronto ad accettare tale soluzione dopo che in mattinata si parlava di un’ipotesi traghettatore per la panchina rossonera. Intanto Spalletti non sembra voler rinunciare alla sua buonuscita, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy