Niang-Watford, con l’ok cinese si andrà all’assalto di un esterno

Mancherebbe l’ok dei futuri proprietari del Milan per la cessione di Mbaye Niang: decisiva per l’ok, la volontà di Montella, poi tutto sarà in mano a Niang

di Renato Boschetti, @RenaBoschetti

Milan-Niang, l’addio è sempre più vicino: emergono nuovi dettagli, infatti, dell’accordo raggiunto tra Milan e Watford per l’approdo in Premier League dell’attaccante ex-Caen. L’intesa sarebbe stata raggiunta sulla base di un prestito oneroso a 1 milione di euro, con riscatto fissato a 16 milioni: il Watford, nella persona del presidente Pozzo, ha dato l’ok alla richiesta rossonera, che è stata quindi ritenuta accettata. Ora, oltre al sì di Niang, mancherebbe l’avallo dell’operazione da parte dei nuovi proprietari del Milan, vale a dire i cinesi di SES: in caso di doppio via libera, il Milan tornerebbe sul mercato per regalare a Vincenzo Montella un altro esterno offensivo per completare il roster dell’attacco rossonero dopo l’arrivo di Gerard Deulofeu.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Juventus-Milan: i convocati rossoneri

Juventus-Milan, le parole di Montella in conferenza

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy