Niang-Watford, ci siamo: il francese è partito per Londra

Niang è sempre più vicino all’essere ufficialmente un giocatore del Watford. Il francese è decollato verso Londra alle 9 di stamattina.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Ormai ci siamo. Ieri sera Adriano Galliani aveva detto mancasse solo l’ultimo accordo tra Watford e giocatore, prima che M’Baye Niang si trasferisse ufficialmente. Accordo che, a quanto pare, è stato raggiunto. Il numero 11 rossonero, infatti, è partito per Londra alle nove di questa mattina.

Nella giornata odierna svolgerà le visite mediche e, forse, firmerà già il nuovo contratto. Si attendono novità, dunque, in serata. Il Milan, nel frattempo, cerca un sostituto e Lucas Ocampos è la prima scelta. Se l’ufficialità di Niang potrebbe arrivare già oggi, difficile ci siano notizie certe per quanto riguarda gli acquisti prima di domani o addirittura dopodomani. Ricordiamo che al Milan andranno, pare, 750 mila euro di prestito oneroso e il riscatto è fissato a 18 milioni. Non ancora chiaro in base a cosa il diritto diventerà obbligo, ma probabilmente Niang dovrà realizzare almeno 10 gol.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Addio Niang, il Milan cerca il sostituto: il punto

Calciomercato – Conti, non c’è solo il Milan: piace all’estero

Niang-Watford, ecco quando scatta l’obbligo di riscatto

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy