Mercato Milan – Donnarumma e Calhanoglu via insieme? La destinazione

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma e Hakan Calhanoglu andranno in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno 2021: il punto

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Gianluigi Gigio Donnarumma Hakan Calhanoglu calciomercato AC Milan

MERCATO MILAN DONNARUMMA CALHANOGLU

Le ultime News Mercato A.C. Milan su Donnarumma e Calhanoglu

 

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILANGianluigi ‘Gigio’ Donnarumma e Hakan Calhanoglu, quale futuro? Il portiere, classe 1999, e il fantasista turco, classe 1994, andranno come noto in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno 2021. Priorità assoluta del Milan, in questo periodo, è il rinnovo degli accordi con i calciatori, per poi, magari, potersi dedicare anche a quello di Zlatan Ibrahimovic.

La volontà di Donnarumma e Calhanoglu è chiaro e va detta, a scanso di equivoci: i due ragazzi vogliono restare al Milan. Si trovano bene in rossonero ed è con la maglia del Milan che si vedono anche nella stagione 2021-2022. I discorsi di mercato li toccano relativamente. È altrettanto vero, però, che non sarà facile, da parte del club di Via Aldo Rossi, stipulare nuovi contratti con il numero 99 ed il numero 10.

Questo perché, al di là della volontà dei singoli calciatori, c’è da dire come i due procuratori, Mino Raiola e Gordon Stipic, avrebbero avanzato delle richieste importanti in termini di aumento dell’ingaggio netto stagionale. Attualmente, Donnarumma percepisce 6 milioni di euro netti l’anno e Calhanoglu, invece, 2,5. Raiola, per Donnarumma, partirebbe da una base di ben 10 milioni di euro netti a stagione; Stipic, per Calhanoglu, vorrebbe addirittura un ingaggio più che raddoppiato, sui 6 milioni di euro netti l’anno.

Le due trattative di mercato, per il Milan, si preannunciano dure e complicate. Donnarumma e Calhanoglu sono patrimonio del club rossonero che, pertanto, farà quanto possibile per legarli ancora ai colori del Diavolo per numerose stagioni. Per entrambi, infatti, si parla di un rinnovo, qualora si addivenisse ad una soluzione che soddisfi tutte le parti in causa, fino al 30 giugno 2024. Il Milan, però, dovrà fare molta attenzione perché, sui due calciatori, sono iniziate le manovre di tanti top club europei. Allettati, ovviamente, dalla possibilità di prenderli a parametro zero.

Secondo quanto riferito, in Spagna, da ‘Defensa Central‘, Donnarumma e Calhanoglu sarebbero finiti nel mirino del Real Madrid di Florentino Pérez. Il Presidente dei ‘Blancos‘ sogna sempre gente del calibro di Kylian Mbappé e Erling Braut Haaland, ma la crisi che ha investito il calcio con il coronavirus sta suggerendo al patron iberico di condurre una sessione di mercato più oculata nell’estate 2021. E i due giocatori del Milan sarebbero considerati innesti top, con l’unico investimento da effettuare sull’ingaggio.

E le ‘Merengues‘, si sa, non avrebbero problemi ad accontentare le richieste di Raiola e Stipic. Il Milan, comunque, non dà troppo peso ai ‘rumors‘ e sta facendo di tutto per annunciare presto il doppio rinnovo. LEGGI QUI TUTTE LE NEWS SUL CALCIOMERCATO DEL MILAN >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy