Il punto sulla difesa del Milan: chi parte e chi potrebbe arrivare

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Ecco il punto della situazione sulla difesa del Milan, un reparto andato bene, ma che deve essere rafforzato

di Antonio Tiziano Palmieri
Davide Calabria Milan

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Il calciomercato non è ancora aperto, ma le riflessioni per cercare di rafforzare la squadra sono già iniziate da tempo. Il DS del Milan, Ivan Gazidis è al lavoro per mettere a disposizione del tecnico Stefano Pioli, la miglior squadra possibile. Uno dei reparti andati meglio quest’anno è la difesa, con capitan Alessio Romagnoli sugli scudi e sempre presente fino all’infortunio che lo ha colpito contro il Sassuolo.

CHI PARTE

Sulla lista dei partenti ci sono sicuramente Davide Calabria, Mateo Musacchio, Diego Laxalt e Ricardo Rodriguez. Dalle loro cessioni, la dirigenza milanista spera di ricavare in totale almeno 20 milioni di euro. Non tanto, ma è pur sempre qualcosa. Tutti questi calciatori sono a fine ciclo con il Milan, e fra infortuni e malumori per aver perso il posto, non c’è più tanto spazio per loro in squadra. Matteo Gabbia invece, con la conferma di Pioli in panchina, potrebbe rimanere in squadra per fare l’alternativa. Stesso discorso vale per Leo Duarte, che, avendo giocato pochissimo quest’anno, non ha molto mercato. Per il difensore brasiliano, il Milan sta pensando anche al prestito.

CHI POTREBBE ARRIVARE

Nonostante la difesa abbia giocato quasi sempre in maniera buona in questa stagione, potrebbero essere 3 i calciatori nuovi per l’anno prossimo: un terzino destro, un difensore centrale e un terzino sinistro. A destra i nomi che circolano con più insistenza sono quelli di Emerson Aparecido del Betis Siviglia (ma di proprietà del Barcellona) e di Denzel Dumfries del PSV Eindhoven. Per il centro, oltre al riscatto già fatto di Simon Kjaer, ci sarà un altro innesto. Qui le alternative sono tante: da Thiago Silva del PSG a Nikola Milenković della Fiorentina. In corsa ci sono anche Kristoffer Ajer del Celtic e Wesley Fofana del Saint Etienne. A sinistra invece, non ci sono ancora veri e propri obiettivi di mercato. Ciò che è certo è che un’alternativa al titolarissimo Theo Hernandez arriverà. Una solida fase difensiva è la base per provare l’assalto al quarto posto nella prossima stagione. Ecco le parole dell’ex allenatore del Milan Carlo Ancelotti su Stefano Pioli e Zlatan Ibrahimovic >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy