Calciomercato Milan – Roma su Jovic se non arriva a Milik

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Milik è ancora in sospeso per la Roma, che pensa a Jovic, obiettivo anche del Milan. Le ultime.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Luka Jovic Real Madrid

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Si pensava che già domani sarebbe stato a Trigoria, ma non sarà così: Arkadiusz Milik è ancora in sospeso e al momento si allena da solo, col Napoli che lo ha scaricato. C’è l’accordo sul prezzo di trasferimento alla Roma (32 milioni circa compresi i bonus), c’è l’accordo sull’ingaggio, ma pesa la multa presa per l'”ammutinamento” dell’anno scorso, che il polacco non vuole pagare. Inoltre, sembra che dopo gli esami alle ginocchia fatti fare al polacco, la Roma abbia chiesto uno sconto al Napoli, ma i giallorossi hanno prontamento smentito con un comunicato. La trattativa prosegue, ma non con scioltezza come dovrebbe. La sensazione è che tutti vogliano trovare una soluzione, ma attenzione alle sorprese.

Ovviamente il rallentamento per Milik ha fermato momentaneamente anche il passaggio di Edin Dzeko alla Juventus per 10 milioni. Ieri il bosniaco era a disposizione di Paulo Fonseca, ma secondo alcuni ha rifiutato di scendere in campo a poche ore dal match. Anche lui è destinato senza ombra di dubbio a cambiare aria e a vestire la maglia bianconera.

Per ora non ci sono state vere trattative alternative per nessuna delle due squadre, ma ovviamente qualche idea c’è. I giallorossi sarebbero pronti a fiondarsi su un obiettivo del Milan: si tratta di Luka Jovic, centravanti del Real Madrid. Il discorso valido per il Milan vale anche per la Roma: il Real lo ha pagato 60 milioni un anno fa, ma lo può cedere in prestito, magari biennale con diritto di riscatto fissato a 32 milioni (gli stessi che la Roma dovrebbe spendere per Milik). Il serbo classe 1997 è in uscita e la Roma lo prenderebbe volentieri. Più indietro anche altre ipotesi…

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy