Calciomercato Milan – Retroscena Kessie: era della Roma, ma Mirabelli…

Un retroscena relativo al calciomercato del Milan: Franck Kessie è stato a un passo dal diventare un nuovo giocatore della Roma. Ecco il racconto

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Franck Kessie Calciomercato AC Milan

Calciomercato Milan, il retroscena inedito su Kessie

 

Il calciomercato del Milan e di tutte le altre squadre, non è fatto solo di trattative e di colpi ufficiali, ma anche di importanti retroscena. Uno di questi riguarda certamente Franck Kessie. L’ivoriano si sta confermando indiscutibilmente uno dei migliori centrocampisti d’Italia e d’Europa. Forza fisica, quantità, ma anche qualità: Kessie è migliorato molto negli ultimi mesi anche nella distribuzione del gioco.

Ritornando comunque ai retroscena, il noto giornalista Gianluca Di Marzo, attraverso il portale grandhotelcalciomercato.com, ha svelato un retroscena proprio su Kessie. Nel 2017, infatti, la Roma aveva presentato un’offerta all’Atalanta che era stata accettata. Mancava solo l’accordo definitivo con il giocatore.

Il Milan, però, decide improvvisamente di inserirsi. A fine maggio, infatti, Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone incontrano Luca Percassi e Giovanni Sartori dell’Atalanta. “Ci interessa Kessie e la destinazione gli è gradita, possiamo ancora discuterne?”. spiegano Mirabelli e Fassone. “Lo abbiamo promesso alla Roma, ma se vuole venire a Milano non possiamo dire nulla” rispondono i nerazzurri.

A quel punto Mirabelli va in pressing su George Atangana, procuratore di Kessie, con i due che si incontrano all’1 di notte in una sorta di sgabuzzino in un hotel di periferia. All’incontro non ci sono solo Mirabelli e Atangana, ma anche Marco Fassone e lo stesso Kessie, che firma un pre-contratto con il club rossonero.

Il giorno dopo Mirabelli e Fassone tornano dall’Atalanta per presentare l’offerta, forte ovviamente della firma del precontratto con il centrocampista. Il Milan e il club bergamasco trovano l’accordo per 28 milioni di euro più bonus, con l’ufficialità che arriva il 2 giugno 2017. Insomma, bisogna ammetterlo: un grande colpo di mercato da parte di Mirabelli e Fassone, che hanno regalato al Milan un giocatore molto importante. Pioli “ringrazia” sentitamente. Calciomercato Milan: non solo Kessie, in primo piano anche il riscatto di Brahim Diaz. VAI ALLA NOTIZIA>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy