Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO MILAN

Calciomercato Milan – Kessie è tornato, ma potrebbe presto andare via

Franck Kessié (centrocampista AC Milan), doppietta in Empoli-Milan 2-4 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Kessie si è ripreso il Milan ieri sera, ma il Presidente sembra sempre più destinato a non rinnovare il proprio contratto e andarsene.

Stefano Bressi

Ieri sera il Milan è tornato alla vittoria e l'ha fatto con un super Franck Kessie, tornato protagonista in campo e destinato a esserlo presto anche sul calciomercato. Per l'ivoriano una doppietta di spessore, che regala tre punti d'oro ai rossoneri, che restano al secondo posto in classifica e in scia sulla capolista. Aveva già segnato quattro giorni fa, ma gli era stato annullato. Ieri ha esultato due volte come suo solito, mentre a San Siro si era lasciato andare anche di più. Come se niente fosse. I prossimi mesi, scrive calciomercato.com, saranno probabilmente i suoi ultimi in rossonero. La distanza è rimasta invariata tra le parti e al momento non ci sono margini per migliorare le cose, salvo sorprese che nel calcio sono sempre dietro l'angolo.

Kessie resterebbe volentieri al Milan, ma alle proprie condizioni economiche, altrimenti è pronto a offrirsi sul calciomercato. Il rapporto con Stefano Pioli e i compagni è ottimo e per tutti è sempre il Presidente, un giocatore di livello che fa la differenza. Però l'accordo con la società è lontano: il Milan è convinto di aver fatto il massimo, il classe 1996 reputa di poter puntare a un ingaggio top. Nonostante le voci, comunque, non risultano accordi già presi. Di certo piace molto al Tottenham e al Paris Saint-Germain, che lo seguono da mesi. Tecnicamente ancora tutto può succedere, anche se sono difficili stravolgimenti. Bisogna capire se alla fine il Milan farà uno sforzo in più per un giocatore che continua a dimostrare di essere determinante. Queste intanto sono le notizie più importanti di oggi >>>

tutte le notizie di