Calciomercato Milan – Il rinnovo è di Donnarumma è una priorità: serve uno sforzo in più

Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan classe 1999, ha il contratto in scadenza a giugno 2021. Serve uno sforzo dei rossoneri per trattenerlo

di Renato Panno, @PannoRenato

CALCIOMERCATO MILAN – ‘Tuttosport’, oggi in edicola, mette in evidenza come la questione rinnovo di Gianluigi Donnarumma sia prioritaria. Le parole di Mino Raiola al termine di Brescia-Milan hanno lanciato un campanello d’allarme all’interno della società, che non può perdere altro tempo per prolungare il contratto ad uno dei suoi gioielli più brillanti. Il contratto attuale del classe 1999 prevede un ingaggio top da 6 milioni di euro a stagione, decisamente meritati a giudicare dalle sue ultime prestazioni. Il suo rapporto con il Milan scade a giugno 2021 e per andare avanti c’è bisogno di accontentare il suo procuratore, sempre un osso duro quando si tratta degli interessi dei suoi assistiti.

Per convincere Raiola c’è bisogno di un aumento da parte del Milan. L’italo-olandese vuole ottenere un contratto da almeno 7 milioni di euro a stagione. Un ingaggio meritato, di sicuro, ma c’è anche da fare i conti con una situazione finanziaria non del tutto fiorente. Con una situazione del genere, sarebbe possibile per Elliott un sacrificio di questa portata? Per poter fare questa operazione sarebbe opportuno eliminare i pesi che non rendono; in questo caso sarebbe molto più agevole accontentare Gigio.

Il giocatore non ha mai espresso la voglia di andare via dal Milan, al contrario ha sempre dimostrato attaccamento alla maglia. Ma ciò non toglie che da Casa Milan ci sia il vero e proprio terrore di perdere Donnarumma a parametro zero. Tra un anno Raiola potrebbe iniziare le negoziazioni con altri club per il giocatore, con il Milan che risparmierebbe sì 11 milioni di euro lordi di ingaggio, ma che vedrebbe andare via quello che è di gran lunga il miglior Under 25 al mondo nel suo ruolo. Difficile con queste premesse trovare qualcuno alla sua altezza, per questo motivo non si può più aspettare: il Milan deve fare di tutto per iniziare da subito i discorsi per il rinnovo di Donnarumma. Intanto ecco le ultime sulle cessioni di Krzysztof Piatek e Jesus Suso, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy