Calciomercato Milan – Fiducia sui rinnovi di Calhanoglu e Donnarumma

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Ieri mattina incontro a San Siro tra la stampa e la dirigenza rossonera: tra i temi affrontati anche quello relativo ai rinnovi

di Alessio Roccio, @Roccio92
Donnarumma Calhanoglu AC Milan

IL PUNTO SUI RINNOVI 

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Ieri mattina incontro a San Siro tra la stampa e la dirigenza rossonera. Tra i temi affrontati anche quello relativo ai rinnovi di contratto che ora dovranno necessariamente essere affrontati terminata la sessione di mercato. La proprietà ha negato qualsiasi interesse a spese folli per gennaio (acquisti superiori ai 50 milioni) o ingaggi di svincolati, ma ha fatto capire che si continuerà ad investire, magari utilizzando parte del budget avanzato da questa sessione.

Ora però, come detto, la necessità principale sono i rinnovi di Gigio Donnarumma e Hakan Calhanoglu, i cui contratti scadono il prossimo 30 giugno 2021 e ad oggi non c’è ancora l’intesa sul prolungamento. Da settimane si lavora coi rispettivi procuratori ma con il calciomercato aperto era difficile lavorare in maniera serena e senza fretta. Soprattutto sul turco numero 10 la distanza tra domanda (5 milioni) e offerta (3) sembra essere ancora ampia, ma da parte del club rossonero traspare ottimismo circa il buon esito della trattativa. Stesso discorso per quanto riguarda Donnarumma, con Mino Raiola che non retrocede di un millimetro dalle sue posizioni.

La situazione che riguarda Donnarumma è sulla carta più semplice, visto che il classe 1999  è milanista da sempre e non ha mai nascosto la volontà di restare a Milanello. Ovviamente anche nel suo caso il problema è lo stipendio: il giovane portiere guadagna ora 6 milioni, il suo agente chiede un aumento importante, il Diavolo, da parte sua, è pronto a fare uno sforzo, ma non andrà oltre ai 7-8 milioni di euro. L’inserimento nel nuovo contratto di una clausola che permetta a Gigio di liberarsi facilmente potrebbe rendere tutto più facile, così come l’eventuale qualificazione dei rossoneri alla prossima Champions League.

QUESTE LE PAROLE DI GAZIDIS RILASCIATE IERI>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy