Calciomercato Milan – Ecco Diogo Dalot: il focus sul portoghese

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Il sito ufficiale rossonero ha pubblicato un focus su Diogo Dalot, terzino proveniente dal Manchester United

di Redazione
Diogo Dalot calciomercato Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN(fonte:acmilan.com)

Diogo Dalot, difensore portoghese nato a Braga il 18 marzo 1999, è un nuovo giocatore rossonero. Cresciuto nel settore giovanile del Porto, è passato al Manchester United nell’estate del 2018, a soli 19 anni. Con i Red Devils, in due stagioni e poco più, ha totalizzato 37 presenze (di cui 2 con la formazione U23) facendo esperienza nelle competizioni europee: 4 gettoni in Champions League (più 1 con il Porto), 3 in Europa League.

CALCIOMERCATO MILAM: DALOT, LE CARATTERISTICHE

 

Nasce terzino destro, è molto abile in fase di spinta, motivo per cui in patria è stato spesso paragonato al connazionale João Cancelo. Non è un caso che lo stesso Diogo si sia sempre ispirato a un giocatore come Dani Alves. Il fisico importante, 1.84 cm, con la maglia dello United gli ha permesso di agire anche come centrale difensivo e, più spesso, come esterno alto a destra e a sinistra, ruolo che ha ricoperto sia in Inghilterra sia con la seconda squadra del Porto.

IN NAZIONALE

Diogo è inserito nel programma delle giovanili nazionali portoghesi da diversi anni, da quando nel giugno 2014 debuttò con la selezione U15. Con la Nazionale U17 si è laureato campione d’Europa nel 2016: nella Finale, vinta poi ai rigori sulla Spagna, il gol del vantaggio portoghese fu segnato proprio di Dalot, che fu glaciale anche nella serie decisiva dal dischetto. Quella finale vide come protagonisti anche due attuali rossoneri: Brahim Díaz e Rafael Leão. Ora Diogo è inserito nell’U21 lusitana, di cui fa parte anche lo stesso Leão.

CALCIOMERCATO MILAN, DALOT: STATISTICHE E CURIOSITÀ

Nella sua stagione d’esordio in Premier League (2018/19), Dalot è stato il più giovane giocatore del Manchester United a collezionare più di tre presenze di campionato. Nella stessa Premier League 2018/19, Diogo è stato il terzo più giovane giocatore del campionato a servire almeno due assist (dopo Ryan Sessegnon e Dwight McNeil). Il nuovo difensore rossonero ha fatto il suo esordio in Champions League all’età di 18 anni e 353 giorni, con la maglia del Porto contro il Liverpool, negli Ottavi di Finale nel marzo 2018.

LE PAROLE DI BRAHIM DIAZ >>>

MALDINI GUARDA GLI SVINCOLATI >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy