Calciomercato Milan – Dalla Spagna: tentativo per Eriksen? Il punto

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Christian Eriksen, classe 1992, potrebbe lasciare l’Inter. Non si trova bene nel modulo di Antonio Conte

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Christian Eriksen FC Inter

Calciomercato Milan: Eriksen potrebbe restare in Serie A

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANChristian Eriksen, classe 1992, giunto all’Inter dal Tottenham nel gennaio 2020 per 27 milioni di euro, potrebbe già lasciare i nerazzurri. Il fantasista danese, infatti, non si trova a suo agio nel modulo del tecnico interista, Antonio Conte, che, quasi sistematicamente, gli preferisce altri calciatori. Il rapporto tra i due, inoltre, sembra essere giunto ai minimi termini e, pertanto, a gennaio o al massimo a giugno, Eriksen potrebbe essere messo in vendita.

Secondo quanto riferito, in Spagna, da ‘Don Balón‘, il numero 24 dell’Inter potrebbe, però, persino restare nella Serie A italiana. Eriksen, infatti, piacerebbe a Juventus, Milan, Roma e Lazio. I bianconeri, probabilmente, sono l’unica squadra che, economicamente, può permettersi di sobbarcarsi l’elevato ingaggio (8 milioni di euro netti più 2 di bonus a stagione) del danese. Il Milan, dal canto suo, potrebbe arrivare ad Eriksen con un sacrificio: difficile, ma non impossibile. Soprattutto se si considerano le difficoltà nel rinnovare il contratto di Hakan Çalhanoglu e il fatto che il Diavolo segue Eriksen sin dai suoi trascorsi nell’Ajax, quando fu vicinissimo a prenderlo.

Per le due romane, invece, i costi dell’eventuale operazione sembrano essere proibitivi. Di ingaggio, però, non di cartellino. Per il portale spagnolo, infatti, l’Inter cederebbe Eriksen per soli 20 milioni di euro. Che il Milan ci possa fare realmente un pensierino? RINNOVO ÇALHANOGLU, LA RICHIESTA SHOCK DELL’AGENTE >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy