Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO

Calciomercato Milan – Contatti con Belotti: il Gallo vuole i rossoneri

Andrea Belotti (attaccante Torino), obiettivo di calciomercato del Milan | AC Milan News (Getty Images)

Andrea Belotti colpo di calciomercato del Milan in attacco per l'estate? Probabile. Per lui giocare in rossonero è la massima aspirazione

Daniele Triolo

Andrea Belotti potrebbe essere il colpo di calciomercato del Milan, per l'attacco, in vista della stagione 2022-2023. Lo ha riferito il giornalista sportivo Alfredo Pedullà sul proprio sito web ufficiale.

Belotti, classe 1993, lascerà il Torino in estate a parametro zero e, pertanto, fa gola a molti sul mercato. Ha qualche richiesta dall'estero (in particolare dal Toronto FC, la franchigia della MLS che ha già ingaggiato Lorenzo Insigne), ma la sua priorità è restare nella Serie A italiana.

E, a questo proposito, Pedullà ha sottolineato come negli ultimi giorni ci siano stati contatti tra il Milan e Belotti. Il 'Gallo' ha dato la sua completa disponibilità a trasferirsi in rossonero. Anzi: sarebbe la sua massima aspirazione. Va ricordato, infatti, come Belotti non abbia mai fatto mistero di tifare Milan sin da ragazzo.

 Andrea Belotti (attaccante Torino), obiettivo di calciomercato del Milan | AC Milan News (Getty Images)

Il Milan, che è alla ricerca di un centravanti per il prossimo calciomercato estivo, darà presto una risposta a Belotti. I rossoneri avevano provato ad inserirsi per Gianluca Scamacca del Sassuolo, ma è ormai promesso sposo dell'Inter. Belotti, il cui profilo piace al club di Via Aldo Rossi, è quindi una pista da seguire con molta attenzione.

Un'idea che potrebbe concretizzarsi davvero. Il 'Gallo' si andrebbe ad aggiungere, nel reparto, a Olivier Giroud e Marko Lazetić, nell'attesa di capire qualcosa in più, tra marzo ed aprile, sul futuro di Zlatan Ibrahimović. Milan, l'idea di Maldini e Massara per la trequarti: le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di