Calciomercato Milan – “Calhanoglu? Se chiede così tanto, può andare”

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Il dirigente sportivo Fabrizio Lucchesi si è collegato in diretta con Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio

di Alessio Roccio, @Roccio92
Calhanoglu AC Milan calciomercato rinnovo

Calciomercato Milan – Lucchesi sul rinnovo di Calhanoglu

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Il dirigente sportivo Fabrizio Lucchesi si è collegato in diretta con Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio condotta da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini. Queste le sue dichiarazioni in merito allo stallo nella trattativa per il rinnovo di Hakan Calhanoglu con il Milan.

Cinque milioni sono tanti, ma è il gioco delle parti. Magari con una proposta articolata, tre più bonus, e lì se non ti viene dietro lascialo pure andare… Non voglio parlare di moralità o di etica, tanto il calcio è un fatto di mercato: se c’è chi gli offre quei soldi, vada a prenderli. Tanto un giocatore non lo convinci solamente con i soldi… Voler tenere qualcuno a tutti i costi ti va a danno della squadra, perché ognuno a quel punto vuole ridiscutere la sua posizione. Se Calhanoglu non volesse mettersi all’ascolto, può andare”.

Su Donnarumma: “Mi aspetto un altro braccio di ferro forte ma credo che si arrivi al punto: poteva già andare via altre volte e non l’ha mai fatto. Sicuramente vorrà adeguarsi al meglio, è uno dei migliori del ruolo e credo che un accordo lo troveranno”.

Su Ibrahimovic: “Ibra non è un campione ma un fuoriclasse, qualcosa anche di più. Se però a 39 anni fai due gol a partita, c’è qualcosa che va rivisto nel livello medio, perché questo permette a Ibrahimovic, che a volte dà l’impressione di giocare nel senso letterale della parola, con sufficienza, e un po’ troppo con semplicità. Il livello medio si è abbassato”.

INTANTO, NEWS IMPORTANTE DALLA SPAGNA: CHIUSA LA TRATTATIVA MILAN-SZOBOSZLAI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy