Mercato Milan – Calhanoglu non rinnova. Via a gennaio? / News

MERCATO MILAN NEWS – Si complica la trattativa per il rinnovo di Calhanoglu. C’è grande distanza tra la richiesta del turco e la proposta del Milan. Non è da escludere la cessione.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Calciomercato Milan Calhanoglu via a genanio

Ultime Notizie Milan News

MERCATO MILAN

RINNOVO CALHANOGLU – Finito il mercato, il Milan ora deve iniziare a lavorare sulle situazioni interne. Da discutere ci sono due rinnovi di contratto: quello di Gianluigi Donnarumma e quello di Hakan Calhanoglu. Entrambi hanno la scadenza al 30 giugno 2021 e questo significa che se dovessero arrivare a gennaio senza l’accordo per il prolungamento sarebbero liberi di accordarsi a zero con qualsiasi altro club senza che il Milan possa farci niente.

Se per Gigio la situazione sembra in salita, ma tutto lascia pensare che alla fine il 99 non se ne vada a zero facendo un torto al club che ama, diversa potrebbe essere la situazione del turco. Calhanoglu è finalmente diventato un giocatore importantissimo per il Milan e per Stefano Pioli, che lo ha piazzato sulla trequarti e ne ha ottenuto il meglio. La squadra è nelle sue mani. Ecco perché il numero 10 ha richiesto un adeguamento importante, quasi da top player, vicino ai 5 milioni a stagione. Molto di più rispetto a quanto il Milan fosse pronto a offrire.

Nelle ultime settimane di mercato, il dt del Milan, Paolo Maldini, aveva dimostrato ottimismo e aveva annunciato un incontro con l’agente di Calhanoglu. Incontro che è avvenuto, ma che ha modificato sensibilmente le sensazioni della dirigenza rossonera. Nelle prossime settimane le parti si vedranno nuovamente, ma a questo punto non è da escludere che non si riesca a trovare un accordo e, dunque, Calhanoglu possa partire direttamente nella sessione di mercato di gennaio qualora arrivassero delle offerte.

Vista la situazione potrebbero bastare 23 milioni. Occhio però, perché come detto ci sono anche squadre disposte ad aspettare un po’ di più e prenderlo a zero. In particolare piace ad Atletico Madrid e Juventus. Insomma, Calhanoglu rischia di salutare il Milan nel momento migliore.

PER ULTERIORI DETTAGLI LEGGI QUI >>>

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. toyoursiste_872188 - 3 settimane fa

    Lo sbaglio è stato aspettare fino ad adesso, lo stesso dicasi per Romagnoli e Gigio che hanno come procuratore uno che non vede l’ora di spostare i suoi assistiti da un club all’altro per intascare ricche commissioni. Con Chala forse una soluzione si può trovare, con gli altri due no. Tra l’altro un portiere che costerebbe 18 mil lordi all’anno non sta nè in cielo nè in terra, con quei soldi si pagano gli ingaggi di 2 ottimi giocatori che nell’economia di una squadra valgono molto di più di un portiere un tantino sopravalutato e strapagato; e di bravi portieri ce ne sono altri senza doversi svenare. E poi basta ingaggiare assistiti di Raiola, Hanno fatto bene a non prendere Dumfries, fuori dalle balle uno che ha detto che al Milan non hanno stile solo perchè hanno fatto un po’ fatica a scucire 7 milioni per Hibra; da che pulpito..!!! E se vogliono andarsene a parametro zero li manderei in tribuna fino a giugno. Poi però una bella svegliatina anche alla dirigenza non farebbe male eh, perchè fare affidamento sull’attaccamento per il club è un po’ troppo da ingenui!!! SVEGLIAAA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy