Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO

Calciomercato Milan – Bailly, no del Manchester United al prestito

Eric Bailly (difensore Manchester United), obiettivo di calciomercato del Milan | AC Milan News (Getty Images)

Eric Bailly, obiettivo di calciomercato del Milan, non si muoverà in prestito. Almeno per ora. Questa è la decisione del Manchester United

Daniele Triolo

'La Gazzetta dello Sport' in edicola stamattina ha fatto il punto su Eric Bailly, obiettivo di calciomercato del Milan, difensore in forza al Manchester United e, attualmente, impegnato in Coppa d'Africa con la Costa d'Avorio. Secondo la 'rosea', i contatti tra i dirigenti del club di Via Aldo Rossi e gli intermediari dell'operazione ieri non hanno portato a dei sostanziali passi in avanti nei negoziati.

Il Milan vuole acquistare Bailly, in questo calciomercato invernale, con la formula del prestito. Il Diavolo, però, al massimo aggiungerebbe il diritto di riscatto nell'operazione, ma non vuole impegnarsi per un obbligo o per un'acquisizione del cartellino del difensore, classe 1994, a titolo definitivo. I 'Red Devils', al contrario, sono interessati ad incassare il più possibile dall'eventuale cessione del loro centrale.

Bailly è sotto contratto con il Manchester United fino al 30 giugno 2024 e, nel 2016, è costato ben 40 milioni di euro. Logico, quindi, che il club inglese cerchi di monetizzare. Così come è altrettanto logico che il Milan resti fermo sulle sue posizioni. Resta, dunque, l'idea del prestito. Altrimenti, senza problemi, il Diavolo cambierà obiettivo. Milan, quanti parametri zero interessanti: ecco chi può piacere al Diavolo >>>

tutte le notizie di