Calciomercato Lazio – Ora i rinnovi: il punto da Acerbi a Luiz Felipe

CALCIOMERCATO LAZIO – Dopo i rinnovi di Immobile e Luis Alberto, a mercato concluso, ora la Lazio lavora per prolungare il contratto ad altri pezzi pregiati

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Simone Inzaghi Lazio

Notizie Mercato Lazio: il punto sui rinnovi

CALCIOMERCATO LAZIO – Finito il mercato (deludente), per la Lazio è il momento di pensare ai rinnovi di contratto. Già sistemate le situazioni legate a Luis Alberto e Ciro Immobile, che erano la priorità, ma per i biancocelesti c’è ancora molto da fare. In primis quello di Simone Inzaghi, allenatore che sta facendo benissimo sulla panchina romana. I prossimi giorni potrebbero essere già caldi. Anche i calciatori però sono tanti con il contratto in scadenza. In primis c’è Francesco Acerbi, che ha il contratto in scadenza nel 2023 e con cui si proverà a prolungare fino al 2025 con adeguamento da 1,8 milioni a 2,5 più bonus. Trattativa in fase avanzata.

Con scadenza nel 2022, invece, sono tanti i biancocelesti: con Luiz Felipe parti vicine dopo l’incontro di qualche giorno fa e accordo che dovrebbe arrivare fino al 2025; Thomas Strakosha e Adam Marusic, invece, attendono ancora la convocazione da parte della società, ma con nessuno dei due dovrebbero esserci problemi con accordo fino al 2024; con Lucas Leiva si parlerà più avanti, visto che la Lazio vuole rifletterci considerando l’età avanzata. Nel 2022 scadono anche Patric e Felipe Caicedo, oltre ad Akpa Akpro. Infine, il prossimo giugno scadono i contratti di Stefan Radu, capitano laziale, Marco Parolo e Senad Lulic, tre senatori.

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy