Calciomercato Lazio – Obiettivo Mustafi, ecco l’alternativa

CALCIOMERCATO LAZIO – Mustafi è il primo obiettivo per la difesa biancoceleste, ma c’è qualche difficoltà. L’alternativa è il ritorno di Hoedt.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Shkodran Mustafi Arsenal

CALCIOMERCATO LAZIO – Dopo essersi vista scappare Marash Kumbulla, preso dai cugini giallorossi, la Lazio è ancora a caccia di un difensore centrale. Nelle ultime ore è stato proposto e sta prendendo quota Shkodran Mustafi, tedesco classe 1992 dell’Arsenal. Il difensore è in uscita ed è valutato 15 milioni, anche a causa del contratto in scadenza nel 2021. Inoltre, si può trattare per abbassare la parte fissa. Insomma, un’operazione assolutamente fattibile per Claudio Lotito. I Gunners lo lascerebbero andare solo per la situazione contrattuale e sarebbe dunque davvero un ottimo rinforzo. Conosce già il campionato italiano ed è un giocatore esperto, ma non anziano. Occhio però anche all’interesse del Napoli. L’ostacolo vero però sembra essere l’ingaggio da 4,5 milioni: la Lazio offre 2,5 milioni per cinque anni. Tanta distanza, forse troppa. Ecco perché serve un’alternativa.

Per non rimanere col cerino in mano, la Lazio ha avviato anche altri contatti. Wesley Hoedt sembra essere il primo candidato in caso non si riuscisse ad arrivare a Mustafi. L’olandese classe 1994 è già stato biancoceleste e Simone Inzaghi sarebbe pronto a riaccoglierlo. Anche lui stesso vorrebbe tornare a Roma. Il Southampton lo valuta 9 milioni, la Lazio la metà. Ci si può incontrare a metà strada facilmente, a quota 6,5 milioni. Non è da escludere anche un prestito con diritto di riscatto. Uno tra Mustafi e Hoedt al momento sembra sarà il rinforzo in difesa, ciò che è certo è che alla Lazio un centrale serve.

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy