Milan, per la mediana il preferito è Fabregas: Sensi e Duncan le alternative

Milan, per la mediana il preferito è Fabregas: Sensi e Duncan le alternative

Continua la ricerca del Milan per un rinforzo a centrocampo. Il preferito di Leonardo è Cesc Fabregas con Sensi e Duncan come alternative

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Non solo un rinforzo per l’attacco nel mercato di gennaio del Milan. I rossoneri vogliono continuare a restare attaccati al treno Champions League e per farlo cercherà di acquistare almeno un paio di giocatori, oltre al già preso Lucas Paquetà. I rossoneri, dopo Muriel finito alla Fiorentina (clicca qui per i dettagli) e con l’obiettivo Gabbiadini per il reparto avanzato, puntano quindi anche ad un centrocampista, capace di prendere il posto in mezzo al campo di Biglia che rientrerà non prima di fine gennaio.

Come analizzato da calciomercato.com, il preferito rossonero è Cesc Fabregas, giocatore classe 1987 in scadenza di contratto con il Chelsea. Per lo spagnolo, però, gli inglesi continuano a chiedere 10 milioni di euro per lasciare libero il calciatore sei mesi prima della naturale scadenza contrattuale. Sarri ne descrive ogni volta la sua importanza nel gruppo dei Blues, ma le presenze in campo di Fabregas latitano ed il regista sta pensando seriamente di cambiare aria.

Oltre a Fabregas, il Milan valuta anche le alternative, cioè due calciatori del Sassuolo con caratteristiche diverse. Stiamo parlando di Stefano Sensi e Alfred Duncan, con il primo che può essere un vero e proprio regista per la mediana rossonera, mentre il secondo potrebbe rappresentare una valida alternativa a Franck Kessié. Il presidente dei neroverdi, Giorgio Squinzi, sarà però un osso duro da superare.

INTANTO, SI COMPLICA IL FUTURO DI FILIPPO INZAGHI A BOLOGNA: CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy