news milan

Milan, Morata e Kovačić nel mirino. Ma entrambi preferiscono altre soluzioni

Alvaro Morata, centravanti del Real Madrid, piace al Milan (credits: GETTY Images)

Massimiliano Mirabelli ieri era a Madrid per osservare Álvaro Morata e Mateo Kovačić, rimasti in panchina nel derby Champions contro l'Atlético

Daniele Triolo

"

"Viaggio a Madrid, ieri, per il direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli: la gita nella capitale spagnola, oltre che per assistere dal vivo, dagli spalti del 'Santiago Bernabéu', al derby di Champions League tra Real ed Atlético, era stata concepita come un'utile occasione per osservare da vicino, ancora una volta, il centravanti Álvaro Morata ed il centrocampista Mateo Kovačić, obiettivi rossoneri per la sessione estiva di calciomercato.

"Zinedine Zidane, però, ha fatto altre scelte, inserendo, nel corso della partita, Nacho per l'infortunato Dani Carvajal, quindi Marco Asensio per Isco e Lucas Vázquez in luogo di Karim Benzema, relegando in panchina per 90' lo spagnolo ed il croato. Ed altre scelte, secondo il 'Corriere dello Sport – Stadio' oggi in edicola, potrebbero e dovrebbero fare anche gli stessi Morata e Kovačić nella prossima, torrida estate di calciomercato.

"Per entrambi, infatti, il Milan non rappresenterebbe una priorità: Morata è sì segnalato in partenza dalla 'Casa Blanca', ma il suo approdo più probabile sembra essere la Premier League, dove se lo contendono Manchester United (che deve rimpiazzare l'infortunato Zlatan Ibrahimović) e Chelsea, dove Antonio Conte lo attende a braccia aperte; Kovačić, dopo un iniziale periodo di ambientamento a Madrid, ora viene spesso utilizzato e considerato da Zidane e vorrebbe restare nella capitale spagnola.

"Morata e Kovačić, dunque, destinati a non approdare in maglia rossonera? Non è mai detta l'ultima parola, in quanto i tanti milioni a disposizione del club di Via Aldo Rossi per il mercato estivo (150) potrebbero sparigliare le carte in tavola e far propendere i calciatori per una scelta differente.

"TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

Potresti esserti perso