Milan, il prescelto è Bruno Peres: pronta l’offerta

Con i terzini che non decollano, il Milan starebbe pensando sul serio a Bruno Peres, esterno difensivo del Torino. Pronta l’offerta: soldi più giocatori.

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon
Bruno Peres (Getty Images)

Con i terzini che non decollano, il Milan starebbe pensando sul serio a Bruno Peres, esterno difensivo del Torino. Pronta l’offerta: soldi più giocatori.

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, i rossoneri non sarebbero soddisfatti del rendimento non eccezionale di Abate e Antonelli e, con un De Sciglio in uscita, con direzione Juventus, potrebbero davvero fare sul serio per il brasiliano dei granata. Mentre sul lato sinistro arriverà Vangioni, a destra Bruno Peres sarebbe il nome perfetto, a ricordo delle gesta in rossonero di Serginho, che molto gli somiglia.

Cairo valuta il giocatore 20 milioni di euro e il Milan sarebbe disposto ad offrire al Torino Rodrigo Ely, il prestito di un giovane di belle speranze nello stesso ruolo, cioè Davide Calabria, più 10 milioni di euro, per anticipare la concorrenza di PSG e Manchester United. I buoni rapporti tra Galliani e lo stesso Cairo farebbero il resto. L’affare resta comunque difficile, con il Milan ancora in dubbio sul proprio futuro e su quello del proprio tecnico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy