Milan, Ibrahimovic torna in Svezia

Come riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, Zlatan Ibrahimovic torna in Svezia per schiarirsi le idee, in attesa dell’incontro con Gazidis

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Zlatan Ibrahimovic Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Come viene sottolineato dalla Gazzetta dello Sport, con la pausa forzata dei campionati, Zlatan Ibrahimovic ha tutto il tempo necessario per pensare al suo futuro. Il Milan ieri ha comunicato lo slittamento della ripresa degli allenamenti da lunedì prossimo al 23 marzo, e chissà se sarà sufficiente. L’attaccante ha dunque approfittato per dirigersi verso Stoccolma con un volo privato, in modo da stare insieme alla moglie Helena e i figli Maximilian e Vincent.

Insieme alla sua famiglia deciderà se restare o meno in Italia nella prossima stagione. La situazione al Milan è mutata da un momento all’altro: un mese fa Ibrahimovic era felice, parlava spesso con Boban e Maldini, e chiacchierava di un rinnovo sempre più probabile. Ora invece il croato è stato licenziato e il direttore dell’area tecnica pare vicino all’addio

L’interlocutore con cui parlare adesso è Gazidis, cosa che non entusiasma Zlatan, che lo vede come uno dei responsabili di questo caos societario. In ogni caso ci sarà un incontro tra Ibrahimovic e l’amministratore delegato, rinviato ovviamente per l’emergenza coronavirus, anche se potrebbe essere fatta anche una videochiamata. Solo a quel punto il suo futuro sarà più chiaro, anche se alla fine sarà Zlatan a prendere la sua decisione, a prescindere da tutto il resto. Intanto, nella nostra intervista esclusiva, un grande esperto ci spiega la verità sulla causa tra Boban e Gazids, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy