Milan-Donnarumma: difficile pensare ad un rinnovo fino al 2025

Secondo quanto riportato questa mattina dalla Gazzetta, è altamente improbabile che Milan e Donnarumma possano concordare un cammino di lungo termine

di Alessio Roccio, @Roccio92
Gigio Donnarumma Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riportato questa mattina dalla Gazzetta, è altamente improbabile che Milan e Gigio Donnarumma possano concordare un cammino di lungo termine. Difficile, infatti, pensare che il portiere campano possa accettare un rinnovo fino al 2025 (ipotesi), ma anche che il club rossonero possa – per problemi di bilancio – offrire un ingaggio così importante per così tante stagioni.

L’ipotesi più concreta che circola nelle ultime ore è quella di un rinnovo annuale (2022 ndr) a più o meno le stesse cifre di oggi (5 milioni più bonus accessibili più o meno facilmente) in modo da non perdere il portiere a costo zero nel 2021. Intanto, Ibra potrebbe non essere favorevole al taglio del suo stipendio: ecco il motivo>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy