LAVEZZI va in Cina. Stipendio super e addio Italia

Ezequiel Lavezzi dice addio alla Francia e al Psg per trasferirsi allo Shanghai Shenhua, in Cina. Il Pocho era stato cercato anche da Inter, Juve e Milan

di Redazione
Ezequiel Lavezzi, attaccante del PSG Milan

Ezequiel Lavezzi va in Cina. Il Pocho, ex attaccante del Napoli e attualmente sotto contratto con il PSG fino al termine della stagione, secondo L’Equipe avrebbe detto sì allo Shanghai Shenhua. A convincere l’argentino a questa ‘scelta di vita’ è stato probabilmente il faraonico stipendio da 10 milioni annui. Al PSG, invece, andranno circa 5/10 milioni di euro per il cartellino del giocatore, come detto a fine contratto.

Lavezzi era stato accostato a Inter, Juve e Milan in questo mercato invernale. Per i rossoneri rappresentava un’opportunità interessante, a costo zero, per la prossima stagione. Gli agenti del giocatore hanno parlato più volte con Adriano Galliani, senza però mai trovare un accordo. Adieu Francia, addio Italia: il futuro di Lavezzi è in Cina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy