Guangzhou, Mourinho dice no a un triennale da 100 milioni di euro

Guangzhou, Mourinho dice no a un triennale da 100 milioni di euro

Niente futuro in Cina per l’ex tecnico di Chelsea, Inter, Real Madrid e Manchester United, José Mourinho. Il portoghese ha detto no ad una grande offerta dalla Cina

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME ESTERO – Era stato cercato con forza da un club cinese, ma la sua risposta è stata un no categorico. Stiamo parlando di José Mourinho, ex tecnico di Porto, Chelsea, Inter, Real Madrid e Manchester United. L’allenatore portoghese ha detto no, infatti, ad un contratto triennale da 100 milioni di euro complessivi, cioè circa 31 milioni netti a stagione, offertogli dai cinesi dello Guangzhou Evergrande. Mourinho non si è fatto convincere da una montagna di soldi, per un’offerta che è la più alta della storia nei confronti di un allenatore. Il motivo? Semplice, il portoghese vuole ripartire da una squadra competitiva ma europea. Intanto, sul giovane Dani Olmo della Dinamo Zagabria c’è anche l’Atletico Madrid: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy