Genoa, Perinetti: “Milan su Piatek, aspettiamo un’offerta adeguata”

Genoa, Perinetti: “Milan su Piatek, aspettiamo un’offerta adeguata”

Il direttore generale del Genoa Giorgio Perinetti parla di Krzysztof Piatek e apre alla possibile cessione dell’attaccante polacco al Milan

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Il Milan ormai ha deciso: se Gonzalo Higuain partirà il primo nome nell’elenco dei sostituiti è quello di Krzysztof Piatek del Genoa. Del ragazzo ha parlato in questi minuti anche il direttore generale del club rossoblu, Giorgio Perinetti,  che ai microfoni di RMC Sport ha spiegato: “Non è arrivata una proposta, sappiamo dell’interessamento del Milan nei confronti di Piatek. Ora sono distratti dalla Supercoppa, sappiamo che potrebbero formulare un’offerta nei prossimi giorni. Noi aspettiamo questo e vediamo, con il massimo del rispetto si ascolta tutti. La verità è nuda e cruda: se il Milan ci formula un’offerta, la valuteremo e daremo una risposta. E’ ovvio che il Milan conosca le nostre intenzioni riguardo a Piatek e cioè che non vorremmo cederlo a gennaio. Se il Milan ha intenzione di avere immediatamente Piatek deve sapere che deve formulare un’offerta sostanziosa e non certamente legata a formule strane. C’è una manifestazione d’interesse, che deve essere quantificata nella sostanza”.

La formula dell’operazione: “Mi ripeto. Non è nostra intenzione cedere Piatek ora, ci farebbe vacillare un’offerta importante. Le formule, tra società amiche, si possono sempre trovare, ma non si può cambiare la sostanza e, oltrettutto, non si può andare agli ultimi giorni di mercato, perchè noi dovremo vedere cosa fare”. Il club ligure, intanto, sembra aver già iniziato a pensare al post Piatek e avrebbe messo nel mirino Mario Balotelli.

SUPERCOPPA: THIAGO SILVA TIFA GATTUSO

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy