Dalla Spagna – Arsenal, Niang è il grande obiettivo per l’estate

Arsene Wenger, manager dell’Arsenal, avrebbe messo il 22enne connazionale M’baye Niang, attaccante del Milan, in cima alla sua lista dei desideri

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Secondo quanto riportato questa mattina dal ‘Mundo Deportivo’, Arsene Wenger, manager francese dell’Arsenal dal 1996, avrebbe già individuato, con largo anticipo, il suo primo obiettivo per la campagna acquisti estiva dei ‘Gunners’: si tratta del 22enne attaccante del Milan, M’baye Niang, suo connazionale ed accostato, dalla stampa inglese, anche a Leicester City, Manchester United e West Ham.

Niang, ultimamente relegato da Vincenzo Montella in panchina poiché in evidente calo atletico e ‘mentale’, non si muoverà sicuramente dal Milan in questa sessione invernale di calciomercato ma, a luglio, qualcosa potrà cambiare. I rossoneri, che, se tutto va secondo i piani, saranno divenuti ‘cinesi’ potranno contare su ritrovate risorse economiche e potrebbero voler puntare su altri calciatori anche nel reparto d’attacco; l’Arsenal, al contempo, potrebbe essere costretto a dover rimpiazzare, con un nuovo innesto, o Alexis Sánchez, il cui rinnovo di contratto con i londinesi tarda ad arrivare, o Olivier Giroud, sempre sulla lista dei partenti.

Wenger avrebbe messo in cima alla sua lista dei desideri Niang perché garantisce corsa e concretezza in zona gol: inoltre, il manager dei ‘Gunners’ è colui il quale che, a Londra, fece esplodere un certo Thierry Henry. Particolare, questo, che potrebbe pesare nelle decisioni di Niang in merito il suo futuro professionale.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Tutte le nostre news su M’baye Niang

Tutte le nostre news di calciomercato

Le ultime di mercato su José Sosa

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy