Dagli Stati Uniti – Sempre più difficile la permanenza di Niang al Watford

Dagli Stati Uniti – Sempre più difficile la permanenza di Niang al Watford

Dopo l’esonero di Walter Mazzarri, sembra essere più difficile la permanenza di Mbaye Niang al Watford. Il francese non vuole rimanere in Inghilterra

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Mbaye Niang, attaccante francese, che ha lasciato il Milan lo scorso gennaio per trasferirsi al Watford, aveva iniziato la sua nuova avventura nel migliore dei modi, visto il suo gol contro il Burnley, tuttavia la situazione nel corso del tempo si è modificata: Walter Mazzarri è stato esonerato, e, secondo quanto viene riportato da ESPN, l’ex Genoa non avrebbe nessuna intenzione di rimanere in Inghilterra la prossima stagione, sebbene ci sia la volontà da parte del club di Pozzo di trattenerlo, anche se ricordiamo che il giocatore è in prestito dal Milan, con un diritto di riscatto fissato a 18 milioni di euro. Insomma, se verrà seguita la volontà del giocatore, è probabile che Niang ritornerà nuovamente in Italia a fine campionato.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Mirino Milan sui pezzi forti del Torino. Ed i granata chiedono Niang

Niang, ancora in gol con il Watford e festeggia sui social

Watford, parla Niang: “Meritavo di stare al Milan”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy