Calciomercato Roma – Affare Dzeko: qualcuno bluffa e lui può infastidirsi

Calciomercato Roma – Affare Dzeko: qualcuno bluffa e lui può infastidirsi

Tra Inter e giallorossi qualcuno sembra non essere trasparente sulla questione Dzeko. Il bosniaco potrebbe essere infastidito dalla cosa.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

1CALCIOMERCATO ROMA – Sono settimane ormai che il trasferimento di Edin Dzeko dalla Roma all’Inter sembra prossimo alla chiusura, ma sono settimane che nulla si sblocca. Dzeko attende una chiamata che non arriva. Sia nerazzurri che giallorossi prendono tempo. Evidentemente qualcuno sta raccontando qualcosa di falso, visto che a Milano sono convinti di essere vicini, mentre a Roma dicono manchi ancora molto. Eppure le richieste capitoline non dovrebbero essere particolarmente alte: 14 milioni totali circa, da raggiungere anche con l’inserimento di alcune contropartite. Prezzo davvero basso, ma che dall’Inter nessuno ha ancora pagato.

Qualcosa non quadra. O l’offerta dell’Inter è davvero troppo bassa oppure in realtà la richiesta della Roma è molto più alta. Difficile capirlo, soprattutto visto che i nerazzurri sembrano pronti a spendere 75 milioni per Romelu Lukaku, in uscita dal Manchester United. Nel frattempo Dzeko resta in attesa e qualche domanda se la pone, scrive calciomercato.com, visto che a questo punto avrebbe già voluto conoscere il proprio destino. Invece per ora situazione di stallo che, ovviamente, potrebbe infastidirlo.

Il 30 giugno è ormai arrivato, l’Inter ha sistemato i conti e la Roma si sta organizzando. A questo punto i giorni caldi della trattativa dovrebbero diventare i primi di luglio. Gianluca Petrachi sta studiando quali contropartite potrebbero essere gradite, ma ancora non ha dato indicazioni. Inter e Roma si passano la palla, mentre Dzeko aspetta. Intanto è vicinissimo un super colpo per il Milan… Continua a leggere >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy