Ugo Conti: “Gattuso mi disse che il suo Milan non aveva carattere”

Ugo Conti: “Gattuso mi disse che il suo Milan non aveva carattere”

Ugo Conti, comico e tifoso rossonero, ha parlato, tra le altre cose, di una confessione fattagli da Gennaro Gattuso. Ecco cosa ha detto

di Renato Panno, @PannoRenato

CALCIOMERCATO MILAN – Il comico e tifoso rossonero Ugo Conti ha parlato di una confessione fattagli da Gennaro Gattuso sul Milan. Ecco anche quale parere di calciomercato ai microfoni di ‘Radio Sportiva’: “Gattuso mi disse che aveva dei giocatori bravini ma senza carattere, senza attributi. Così nel calcio diventa tutto difficile. Se continuiamo così c’è il rischio di prepararsi alla Serie B. Dopo la sosta incontriamo una squadra nel caos più totale, più del Milan. Sono del partito che è a favore del ritorno in rossonero di Ibrahimovic. Se arrivasse anche Rakitic, potremmo fare un bel periodo da gennaio in poi. Sono giocatori che possono condizionare in positivo anche i compagni di squadra. Kessie? Siamo alla rottura, penso che sia giusto così. E’ un anno che non è in forma, forse perché ha voglia di andare via, magari in Inghilterra. Nelle ultime gare non si è sentita la sua mancanza e non si sentirà nel caso dovesse partire”. Intanto ecco le parole dell’agente di Gerard Deulofeu sul Milan, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy