PM – Milan, Tare verso il sì. L’incontro con Lotito e la clausola …

PM – Milan, Tare verso il sì. L’incontro con Lotito e la clausola …

Igli Tare, classe 1973, attualmente ricopre la carica di direttore sportivo della Lazio. Il Milan, però, insiste per averlo e lui, adesso, appare tentato

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANPaolo Maldini direttore tecnico, Zvonimir Boban una sorta di ‘direttore generale’. La struttura societaria del Milan è quasi pronta per essere varata. Mancherebbe, in sostanza, la figura (importantissima) del direttore sportivo.

E, in tal senso, Maldini, colui che, a conti fatti, sarà il ‘deus ex machina‘ del primo, vero Milan del fondo Elliott Management Corporation, ha compiuto la sua scelta. L’ex capitano rossonero, come DS del club di Via Aldo Rossi, vuole fortemente Igli Tare, classe 1973, ex centravanti di Brescia, Bologna e Lazio, il quale, dalla stagione 2009-2010, ricopre la medesima carica nella Capitale.

Tare è la prima scelta di Maldini. Al valido dirigente, scopritore di talenti in mercati anche, magari, meno conosciuti (che dire, per esempio, della ‘pescata’ di Sergej Milinkovic-Savic dal Genk, squadra belga, per appena 5 milioni di euro?) è stata recapitata una proposta molto interessante.

La classica ‘offerta che non si può rifiutare‘. Il Milan è convinto di riuscire a convincere Tare a lasciare la Capitale per sposare il progetto rossonero. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, Tare è molto lusingato e tentato di trasferirsi a Milano e, pertanto, si aspetterebbe il sì definitivo dell’albanese al grande salto presso il club di Via Aldo Rossi.

Ma cosa ne pensa, di questa situazione, il Presidente della Lazio, Claudio Lotito? Notoriamente (il caso Lucas Biglia, estate 2017, insegna ….), è un osso duro con cui condurre trattative ma, in base alle nostre informazioni, nel contratto di Tare ci sarebbero delle clausole che potrebbero consentire al dirigente di liberarsi dal suo accordo con la Lazio.

La sensazione, comunque, è che Tare, per riconoscenza verso la Lazio, incontrerà presto Lotito manifestandogli il desiderio di andare al Milan e chiedendo di poter risolvere la questione senza attivare alcuna clausola contrattuale. Tare-Milan, matrimonio possibile. Bisognerà soltanto aspettare e vedere l’evolversi della situazione. Intanto, leggi i nostri retroscena sull’addio di Leonardo al Diavolo >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy