Calciomercato Milan – Romagnoli: sirene inglesi, ma è incedibile

Secondo i tabloid britannici diversi club di Premier vogliono Romagnoli. Gattuso e il club rossonero, però, lo ritengono intoccabile.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Negli ultimi due mesi nessuna squadra in Europa ha subito meno gol del Milan. Non può essere un caso e se i meriti sono da attribuire sicuramente un po’ a tutta la squadra, c’è da dire che spicca per prestazioni e personalità il capitano Alessio Romagnoli, vero leader rossonero e impossibile da superare. Lo dicono i dati: unico centrale a non aver subito neanche un dribbling. La scelta di affidargli la fascia da capitano si è rivelata assolutamente corretta. Scelta dettata anche dall’atto d’amore fornito da Romagnoli in estate, quando in un momento di crisi aveva deciso di rinnovare il contratto con i rossoneri. In campo, poi, Romagnoli ha continuato a crescere senza sosta e ciò ha ovviamente portato al forte interesse di molti club europei.

Ancora una volta i maggiori estimatori di Romagnoli sono inglesi. Già più volte il Chelsea si è fatto sotto per il capitano rossonero, senza successo. A quanto pare, però, i Blues non si arrendono e vogliono tornare alla carica e con loro anche il Manchester United, secondo i tabloid. Ovviamente la valutazione del cartellino è ben superiore però ai 50 milioni proposti tempo fa. Il Milan, però, secondo la Gazzetta, non ha alcuna intenzione di cederlo. Romagnoli è il difensore italiano più forte al momento e i rossoneri non ascoltano proposte. Lo stesso Gennaro Gattuso, scherzando, aveva detto che Romagnoli non avesse prezzo.

IL CHELSEA HA ANCHE PUBBLICATO UN TWEET PARTICOLARE… CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy